Auto e motori
  • Volkswagen  ha avviato una nuova fase della sua conversione verso la  mobilità elettrica con la realizzazione di fabbriche dedicate alle costruzione  di vetture a batteria. La casa di Wolfsburg ha infatti annunciato che il più grande ed efficiente stabilimento di auto elettriche del Gruppo sta nascendo a Zwickau, Germania, dove, attualmente, vengono prodotte le Golf […]

  • Nato dalla partnership tra il marchio TwoDots e la  casa automobilistica, scende in pista Glyboard Corse, il nuovo hoverboard ispirato all’inconfondibile stile Lamborghini, disponibile dal 23 marzo, ma prenotabile da subito sul sito http://www.twodots.it/lamborghini/ Dai cerchi in alluminio alle celle esagonali del motivo delle pedane, il  dispositivo rappresenta l’iconicità e l’aerodinamicità delle automobili Lamborghini. Dotato […]

  • Due nuove nomine  che ridefiniscono la riorganizzazione della direzione commerciale mondo: Olivier Murguet assume la direzione commerciale e Francois Renard quella del marketing del gruppo Renault. La separazione delle due funzioni  – prima erano gestite da  Thierry Koskas ora nominato presidente di Renault Sport Racing – è il modo per rinforzare tutta la struttura dedicata […]

  • Cento anni fa, proprio alla fine della Prima Guerra Mondiale, entrò in servizio operativo nella Marina Britannica quello che si può definire il primo abbozzo di portaerei; derivava da un incrociatore di nome Furious adattato a far decollare velivoli (al ritorno preferivano ammarare). In quel conflitto esordirono così, quasi contemporaneamente, i due protagonisti delle battaglie […]

  • DONDUP presenta D/ZERO, un progetto ecosostenibile che prevede la realizzazione di una serie di trattamenti esclusivi sulla tela denim con lavaggi sostenibili, tracciabili e certificati, 100% made in Italy, in vendita nei negozi a partire da Febbraio 2019. Il nuovo percorso green dell’azienda è stato annunciato ieri durante una conferenza stampa tenutasi presso lo showroom […]

  • Michelle Obama ha indossato un abito beige con dettaglio gilet dalla collezione Spring/Summer 19 di Riccardo Tisci ad un’intervista per ABC News ieri.   Julia Roberts, Carey Mulligan, Rihanna, Michael B Jordan, Madonna, M.I.A., Lily James, Natalia Vodianova , Irina Shayk, Joan Smalls, Mariacarla Boscono e Anok Yai hanno indossato capi dalla collezione debutto di Riccardo.    

  • Momento importante per Vestiaire: Maximilian Bittner è appena stato nominato nuovo CEO, succedendo a Sebastien Fabre, co-founder e CEO fino ad oggi dell’ azienda che ha fondato.   Sébastien Fabre, “Sono stato alla guida di Vestiaire Collective per quasi 10 anni.  Sento che è arrivato il momento di avere una nuova struttura che porti l’azienda al livello […]

  • Eppur si muove. Galileo Galilei lo disse in tutt’altra epoca, in altro ambito e con diverso scopo, ma la famosa frase che gli è attribuita sembrerebbe calzare a pennello agli attuali tempi dell’editoria di moda, dove i movimenti, appunto, ci sono.   Piccoli, forse, portati avanti con passo felpato, ma, indubbiamente, interessanti. Anche perché, laddove […]

  • Tornano le lezioni più divertenti della Make Up School by Dior, disponibili in esclusiva nelle Profumerie Douglas, Limoni e La Gardenia.   La Make Up School by Dior è l’occasione perfetta per apprendere le tecniche di applicazione della nota Maison francese e svelare i segreti di uno dei backstage più seguiti al mondo.     […]

  • Show Reel, realtà specializzata nella realizzazione di Branded Content, è l’agenzia che L’Oréal Paris ha scelto per la creazione della nuova rubrica settimanale con Alice Venturi online sul canale YouTube L’Oréal Paris IT, ogni mercoledì a partire da ottobre fino a gennaio 2019. Con “La Maison L’Oréal Paris”, il nuovo appuntamento sviluppato e prodotto da […]

  • Crema Rimpolpante Rivitalizzante   Crema di nuovissima concezione basata su lipidi vegetali ad alta attività eudermica Formato: 50 ml   Prezzo: 70 Euro     Gel Occhi e Labbra   Trattamento quotidiano anti età adatto alle zone più delicate del viso.  Formato: 30 ml   Prezzo: 60 Euro     Gel Effetto Tensore   Potente anti-età che […]

  • Da Eslabondexx – brand che sta rivoluzionando il concetto di protezione dei capelli e unicità di stile – arriva l’aiuto perfetto per look festivi senza limiti: l’innovativa linea Protective Styling.   Il periodo più atteso dell’anno è ormai alle porte e con esso anche la voglia di creare hairstyle originali dall’atmosfera di festa. Tra Natale […]

  • Il Duca e la Duchessa di Sussex Harry e Meghan hanno viaggiato in Nuova Zelanda come parte del loro Tour Reale del 2018. Hanno visitato esperienze iconiche in tutta la Nuova Zelanda che riflettono il loro interesse e la loro passione per la cultura e l’ambiente. Una di queste località era Rotorua, dove hanno trascorso […]

  • Il 15 novembre 2018, CHANEL ha inaugurato la nuova boutique di  New York sulla 57th Street, la più grande degli Stati Uniti fino ad oggi. Aperta per la prima volta nel 1996, la boutique da 14.000 piedi quadrati è l’ultima destinazione CHANEL di New York, in cui vengono presentate le creazioni di Karl Lagerfeld, tra […]

  • B&B Italia ha raccolto  la sfida di Starbucks ed ha ingegnerizzato e realizzato la “botte” bronzata, che fa parte del “roaster” nel cuore pulsante del nuovo Starbucks Reserve Roastery Milano, il primo Starbucks in Italia.   La “botte” è un imponente cilindro alto ben 8 metri, in ottone bronzato, levigato e cerato a mano e […]

  • La sede dello studio legale Spheriens è situata al terzo e ultimo piano di un edificio storico all’interno di una delle zone più dinamiche della città di Firenze, oggetto di un restauro urbano compiuto dall’ Arch. Poggi nell’ambito di Firenze capitale.   Gli 850mq di spazio ospitano un Associazione Legale dalla forte vocazione internazionale, un […]

  • Tante novità a bordo dei voli Alitalia a partire dal 15 novembre.   Oltre alle  nuove divise create da Alberta Ferretti e i menù di Magnifica disegnati in esclusiva da Gambero Rosso, ancora una volta decolla l’eccellenza del Made in Italy ad alta quota.   E’ stata realizzata una rivisitazione in chiave moderna dei menù regionali, testati da un […]

  • Il Gruppo Guidoni – il primo esportatore di pietre ornamentali del Brasile e leader del settore – è protagonista di un’altra importante realizzazione a livello internazionale: il nuovo Aeroporto Internazionale di Istanbul, in Turchia, considerato il più grande al mondo. Lo spazio è stato aperto al traffico commerciale alla fine di ottobre e si prevede […]

  • Douwe Egberts, gigante mondiale della torrefazione, ha creato, per KLM, una speciale miscela di caffè che si adatta perfettamente al modo in cui i passeggeri sperimentano i sapori ad alta quota, assicurando un gusto altrettanto buono così come lo gradiscono a terra.   Ai clienti di KLM verrà, inoltre, servita questa nuova miscela di caffè […]

  • Dopo esser stata protagonista della EA7 Emporio Armani Milano Marathon e della Huawei Venice Marathon, la compagnia aerea Air France atterra in costiera romagnola il prossimo 11 novembre in occasione dell’evento podistico più atteso del territorio e fra i principali appuntamenti per i runners di tutta Italia: la Maratona di Ravenna Città d’Arte 2018.   […]

  • La 64a edizione della Guida Michelin Italia sarà disponibile a partire da lunedì 19 novembre in libreria e dalle ore 14:00 di oggi la app Michelin Ristoranti sarà scaricabile gratuitamente per iOS e Android. Nell’anno in cui l’omino Michelin festeggia il suo 120° compleanno, la nuova Guida Michelin Italia festeggia i ristoranti tre stelle con […]

  • “Casa Perbellini” del pluristellato chef Giancarlo Perbellini è il ristorante con il miglior servizio di sala. A decretarlo, la prestigiosa Guida Michelin presentata stamani all’Auditorium Paganini di Parma. A ritirare il premio speciale con grande commozione è stata Barbara Manoni, maître di sala dell’insegna veronese due stelle Michelin.   Soddisfazione anche per lo chef Giancarlo […]

  • L’evento Canvas Bar organizzato dalla marca premium di gin BOMBAY SAPPHIRE® per presentare la campagna Stir Creativity approda anche a Milano (Stir: termine inglese molto utilizzato nel glossario inerente alla miscelazione dei cocktail, vuol dire appunto mescolare, ed è un invito a liberare la propria creatività).   Stir Creativity nasce dal concetto che la creatività […]

  • Tante novità a bordo dei voli Alitalia a partire dal 15 novembre.   Oltre alle  nuove divise create da Alberta Ferretti e i menù di Magnifica disegnati in esclusiva da Gambero Rosso, ancora una volta decolla l’eccellenza del Made in Italy ad alta quota.   E’ stata realizzata una rivisitazione in chiave moderna dei menù regionali, testati da un […]

  • Lo schema tattico di Roberto Mancini funziona. Il 4-3-3 è adatto agli uomini che ha selezionato, soprattutto quelli di difesa e centrocampo. Il Portogallo a San Siro ha dovuto subire spesso la pressione azzurra che non si è concretizzata per gli sprechi di Ciro Immobile. Per un’ora è stata una grande Italia che ha creato […]

  • Durante tutto l’anno Motul ha seguito con passione ogni gara supportando direttamente e in qualità di Title Sponsor le tappe in Argentina, Olanda, Giappone e Spagna . Nel “Gran Premio Motul de la Comunitat Valenciana” saranno ancora tre i team Motul che si daranno battaglia sul circuito Ricardo Tormo: Avintia Reale Racing (Ducati), Yamaha Tech […]

  • GEOX diventa sponsor ufficiale del team DRAGON di Formula E.   DRAGON annuncia un’alleanza strategica pluriennale con GEOX S.p.A. La società italiana produttrice di calzature e capispalla sarà lo sponsor ufficiale del team americano di auto da corsa a partire dalla quinta stagione del campionato ABB FIA Formula E. Il team verrà rinominato “GEOX DRAGON” […]

  • PHILIPP PLEIN ACTIVE è la linea funzionale di abbigliamento sportivo di lusso di PHILIPP PLEIN, una gamma completa di attrezzature attive per uomo e donna. La collezione di sportswear high-end è realizzata con i materiali e le finiture tecniche più avanzate per garantire prestazioni e stile durante l’allenamento e lo sport.   Active condivide la […]

lunedì, 21 maggio 2018

IL PONTE DELLA DISCORDIA

di Carlo Sidoli

Quando nelle scuole italiane si studiava (mi auguro si studi tuttora) il “De Bello Gallico” di Giulio Cesare nessuno nascondeva la simpatia per le conquiste territoriali dei Romani che andavano costruendosi il famoso Impero di cui noi italiani andiamo ancora orgogliosi. Qualcuno, tipo Vercingetorige (abbastanza celebrato in Francia, come eroe nazionale), non sarà stato d’accordo e vi si sarà opposto fino a perdere la vita, ma è indubbio che da quei tempi in poi tutti i “capi” si sono ispirati alle gesta di Cesare e ne hanno assunto il nome (Kaiser, Zar, Scià) e con toni declamatori sono andati in giro tuffandosi nei “bagni di folla” autocelebrativi.

 

Tra le attività predilette che contraddistinguono non solo i dittatori, ma anche i meno bellicosi presidenti di turno, c’è quella delle inaugurazioni delle grandi opere. Spesso la scenografia si limita ad un nastro tagliato, ma non mancano gesti significativi e rituali come la ben nota bottiglia infranta sul fianco della nave che si va a varare o il colpo di piccone per l’apertura di un cantiere ferroviario.

 

Nulla di speciale quindi se il presidente russo Vladimir Putin (talora soprannominato “Zar”, appunto), in jeans e giubbotto, questa settimana è salito a bordo di un camion “Kamaz”, ha pronunciato la storica e sbrigativa parola che fu del primo astronauta, il sovietico Jurij Gagarin in partenza per lo spazio (“andiamo!”), e ha guidato alla testa di un corteo che ha percorso i 19 chilometri del nuovo ponte “Krimski most” che unisce la penisola di Crimea alla Russia; collegamento fortemente voluto dal capo del Cremlino.

 

Si tratta di un’opera stradale e ferroviaria significativa, realizzata nel tempo record di tre anni lavorando giorno e notte, conclusa con sei mesi di anticipo, che facilita i collegamenti, fa risparmiare tempo e denaro e riduce l’inquinamento atmosferico; politicamente un autentico terremoto.

 

La Crimea (annessa, invasa o ricongiunta alla Russia, a seconda dei punti di vista) fu infatti all’origine, nel 2014, delle controversie e delle sanzioni reciproche che tuttora caratterizzano i rapporti tra Est e Ovest, mai tornati così difficili dall’epoca della “guerra fredda”. Da penisola che è la Crimea, a causa della impenetrabilità della frontiera che la collega (o, meglio, separa) via terra all’Ucraina, era di fatto diventata da quattro anni un’isola che necessitava di rifornimenti via mare attraverso lo stretto di Kerch, con grande spreco di risorse e di tempo.

 

Ebbene, come durante le guerre, dove pur di nuocere al nemico si abbattono le infrastrutture di collegamento (poi regolarmente ricostruite a pace conclusa), molti governi occidentali non vorrebbero che quel ponte fosse mai stato costruito e, se potessero, lo distruggerebbero con un’azione di forza che, sotto l’incubo delle conseguenze, non si possono assolutamente permettere. Giova ricordare che alcuni di questi Paesi occidentali, tra cui il nostro, dipendono energeticamente dalle forniture di gas provenienti dall’Europa orientale e quindi, almeno dal punto di vista strettamente pragmatico, non hanno convenienza a fare la “voce grossa” contro la Russia e contro Putin in particolare, che dei condotti del gas può manovrare i rubinetti.

 

E’ pazzesco pensare che taluni politici dell’ovest stiano investigando per individuare quali imprese occidentali abbiano eventualmente potuto essere coinvolte nella progettazione o nella realizzazione del Ponte di Crimea, onde colpirle duramente dal punto di vista sanzionatorio. Come diceva Einstein “due sono le cose infinite: l’universo e la stupidità umana e della prima non sono completamente certo”. Meno male che il presidente dell’Ucraina Petro Poroshenko, principale oppositore di Vladimir Putin e capo di un governo che ha l’esercito impegnato in una vera e propria guerra interna contro le milizie irregolari filorusse che vorrebbero strappargli un’altra bella fetta di territorio, invece di gettare benzina sul fuoco si è limitato a dire che quel maledetto ponte servirà ai russi per tornare più rapidamente a casa, quando verranno ricacciati dalla Crimea.

TAG:

Non sono presenti commenti per questo articolo.


Lascia un commento »