Motori
  • 101627115-e9de47ab-231d-4fcb-bd91-756c67b2eb6c

    Il terzo trimestre dell’anno si è chiuso con un incremento del 6,40% e con un prezzo medio delle auto stabili, a differenza di Francia, Germania e Austria dove sono più alti. A questi segnali positivi per il mercato si aggiunge un dato non del tutto roseo: l’età media delle auto in vendita è di 6,7 […]

  • Opel-Infotainment_Navi-900-IntelliLink_944x476_ins1625_i05_130

    Il costruttore tedesco ha introdotto un nuovissimo sistema di infotainment con navigatore integrato, disponibile per i suoi modelli di maggior successo: Karl, Adam e Corsa.   Navi 4.0 IntelliLink, così chiamato, ha uno schermo touch da 7 pollici, connettività Bluethooth ed è compatibile con Apple CarPlay e Android Auto, integrato con OnStar, servizio di connettività […]

  • Schermata 2017-10-04 alle 10.44.58

    Hertz Europe nomina Francis Waddington Vice Presidente – Europa e Rafael Girona Vice Presidente – Field Operations e Customer Experience. Sia Francis Waddington che Rafael Girona riportano direttamente a Michel Taride, Presidente di Hertz International.  

  • f1-belgian-gp-2017-lewis-hamilton-mercedes-amg-f1-w08-sebastian-vettel-ferrari-sf70h-5372907

    Dall’anno 2010, ogni 13 di ottobre, su iniziativa dell’Università finlandese di Aalto, si celebra lo “International Failure Day”: “Giornata Internazionale dell’Errore”. A prima vista viene da pensare che si tratti di una specie di rassegna delle stupidaggini tragicomiche, tipo quelle delle “papere” proposte in televisione, dove dei tizi improvvisati e sprovveduti creano danni a persone […]

  • Unveiling Prada Rong Zhai - Prada 2018 Resort Catwalk & Parade

    Prada presenta Prada Rong Zhai, storica residenza nel quartiere centrale di Shanghai, ripensata come spazio flessibile per attività culturali.   Residenza storica   La residenza storica del 1918 nel quartiere centrale di Shanghai  è stata oggetto di un attento e scrupoloso restauro. Progettata in origine per la famiglia dell’illustre Yung Tsoong-King, è una delle più […]

  • BEYONCÉ in CHIARA BONI

    La cantate indossa il modello Venusette HW: pantaloni a vita alta in jersey stretch, con gambe leggermente a zampa e orlo a taglio vivo.   Per l’ Autunno/Inverno 2017, Chiara Boni celebra il lifestyle dinamico ed entusiasmante Studiato per donne indipendenti dallo spirito avventuroso e dal gusto impeccabile.   Tessuti che esaltano le forme sinuose […]

  • Schermata 2017-10-11 alle 14.24.34

    Carlo Condemi ha assunto la carica di Key Account Manager della filiale italiana di Laboratoires SVR, gruppo francese a cui fanno capo i marchi Filorga, SVR e Le Couvent des Minimes.   Il manager è responsabile della gestione dei grandi clienti di profumeria, farmacia e parafarmacia e con le sue competenze contribuirà all’ulteriore accelerazione dello […]

  • (Credito Alessandro Meloni)

    Se non avesse fatto la giornalista sarebbe diventata una rock star! Non ci sono dubbi che nel dna della simpatica Francesca Delogu, direttore di Cosmopolitan,  ci sia tanta musica. Non tutti sanno che oltre alla moda nella vita di Francesca c’è il rock. E tra una sfilata e l’altra, tra una riunione in redazione e un […]

  • LeLiftCollection

    Di notte la pelle si rigenera ecco perché è importante un trattamento su misura per contribuire al rinnovamento cellulare. Come funziona la maschera di Chanel? Chanel ha creato LE LIFT Masque de Nuit Récupérateur, un trattamento notte per viso, collo e décolleté dall’efficacia  su misura, che aiuta la pelle a ritrovare tonicità.  Un balsamo gel […]

  • Senza titolo

    Cosa si nasconde nella borsa di una donna? Chiavi, telefono, portafoglio, rossetto… E poi? Una crema per le mani, che utilizzerà più volte durante la giornata. Come farne a meno? Le mani sono costantemente esposte a sollecitazioni, indebolite da lavaggi frequenti, danneggiate da fattori ambientali quali inquinamento, sole, vento, freddo… È indispensabile prendersene cura, per […]

  • Schermata 2017-10-12 alle 12.07.32

    Risultato della collaborazione tra Lancôme e il dipartimento di ricerca e sviluppo di L’Oréal Group a San Francisco, Le Teint Particulier Custom Made Foundation unisce lusso, know-how, e tecnologia per dare l’opportunità a tutte le donne di avere il proprio fondotinta su misura. Le Teint Particulier usa una tecnologia brevettata per creare un fondotinta che […]

  • Coffret Les Essentiels_2000x2000px

    La bellezza è una promessa di felicità: quando ci sentiamo belle, tutto diventa più facile e roseo. Per Natale EISENBERG propone due imperdibili set che faranno risplendere la tua pelle rendendola più giovane, perfettamente idratata, tonica, e radiosa.   S.O.S IDRATAZIONE & COMPATTEZZA – 142€ Disseta la tua pelle e dinamizza il tuo capitale giovinezza con […]

  • Dolce&Gabbana Headquarters

    9 giorni intensi di approfondimento sul design, con oltre 500 esponenti da ogni parte del mondo per raccontare esperienze diverse, analizzare il mercato, tracciare e discutere le tendenze che guideranno il settore nei prossimi anni. Tra i nomi selezionati dal comitato organizzatore di World Design Summit, in programma a Montreal dal 16 al 25 ottobre […]

  • Schermata 2017-10-12 a 11.03.21

    Il primo punto vendita di Fano firmato Dorelan, interamente dedicato al buon sonno, aprirà le porte al pubblico sabato 14 ottobre in via Roma 187. All’interno, un’area di 200 mq dove sperimentare una vera e propria bedding experience accompagnati dai consulenti del riposo, testando prodotti Made in Italy realizzati su misura delle proprie esigenze.   […]

  • 491636136-kbYC--662x458@Gazzetta-Web_mediagallery-page

    Tra gli eventi della seconda edizione di Milano Fall Design Week, il 12 ottobre allo Spazio Eventi US49 in via Ettore Ponti 49 a Milano, si è svolta la premiazione della “Targa Rodolfo Bonetto” (www.targabonetto.it), concorso per gli studenti delle Università e delle scuole di design, giunto alla 22° edizione e dedicato a un maestro […]

  • Schermata 2017-10-12 alle 16.32.10

    LS2 Helmets presenta la prima novità della collezione 2018: RAPID FF353. Il nuovo casco integrale, che entra di diritto nella categoria Road Touring, rappresenta il prefetto compromesso tra un design essenziale e un livello di protezione elevato, ma sempre e comunque interprete dello stile LS2 e con un rapporto qualità-prezzo davvero invidiabile. RAPID FF353 è […]

  • TravelKit_GessatoPlane

    Venerdì 13 ottobre 2017 in un’esclusiva posizione del Terminal 1 dell’aeroporto di Malpensa aprirà un Temporary Store di Save My Bag.   Per l’occasione è stata creata una capsule collection dedicata al mondo del viaggio composta da borsoni, zaini e “Travel Kit” completi di pochette, mascherine copri occhi ed etichette per bagagli. Il tutto rigorosamente […]

  • Robe di kappa nello spazio

    A fine luglio 2017, un team di astronauti veniva lanciato dalla base di Baikonur (Kazakistan) verso la Stazione Spaziale Internazionale (ISS), la più grande mai costruita. Assieme agli astronauti della missione, partivano – come equipaggiamento personale – anche le Polo e le T-shirt Robe di Kappa®. Oltre al classico modello Aarau, veniva lanciata nello spazio […]

  • 12-bottles-of-bottega-white-gold-sparkling-pinot-noir

    Bottega rafforza anche in America la propria presenza nel prestigioso canale delle compagnie aeree. American Airlines ha infatto scelto il Prosecco Il Vino dei Poeti Bottega per la mescita sui propri voli.   American Airlines, insieme a Delta e a United, rientra nel ristretto novero delle maggiori compagnie aeree statunitensi. Di proprietà di American Airlines […]

  • EDIVINCENZO-4275

    Prodotta da John Nurminen Events, in collaborazione con Avatar, la mostra arriva per la prima volta a Milano dopo aver affascinato nel suo tour mondiale milioni di visitatori tra adulti e bambini.   Un viaggio di conquiste e scoperte che si estende per 1500 metri quadri, tra razzi, Space Shuttle, Lunar Rover e Simulatori di centrifuga […]

  • Press Day_Velasca e Babila

    l 2017 è un anno importante per Gaggia Milano perché la produzione della gamma di macchine da caffè automatiche e di alcune manuali è ritornata in Italia, negli stabilimenti di Gaggio Montano (Bo). Una decisione importante, un messaggio chiaro del brand, che ritorna alle sue origini, come esempio di Made in Italy di eccellenza, in […]

  • Port_Ellen_191114_0043 - SL 902594 (1)[2]

    PORT Ellen e Brora, due delle distillerie “perdute” più stimate nell’industria mondiale degli alcolici, stanno per tornare in attività in tutto il loro splendore e con una piena fiducia per il futuro dello Scotch whisky.   Le distillerie, chiuse dal 1983, torneranno in uso grazie a Diageo, società leader mondiale nel settore dello Scotch whisky, […]

  • La-Scolca-1

    La tenuta LA SCOLCA, nota casa vinicola dove il passato ed il futuro convivono in questa azienda che coniuga al meglio la naturalezza di chi vive in questo mondo da sempre con la rapidità di coloro che guardano avanti con la lungimiranza di capitani coraggiosi sarà protagonista, dal 9 al 15 ottobre, della manifestazione “LA VENDEMMIA” […]

  • Negrini_Pisani_credits A.Mauri_Italian Gourmet

    Sabato 14 ottobre viene presentato al festival “Food&Book, la cultura del cibo, il cibo nella cultura” a Montecatini Terme, il primo libro degli chef Alessandro Negrini e Fabio Pisani, “Pisani e Negrini. Il Luogo di Aimo e Nadia”, edizioni ItalianGourmet.   Un volume che raccoglie oltre 60 ricette tra piatti storici, piatti nuovi già diventati […]

  • inter-milan

    Inter e Milan, una città intera che ha paura di dire la verità e si nasconde. O forse cerca di non farlo per mantenere bassa la frequenza, non incentivare la discussione, non surriscaldare un ambiente sempre più in estasi da una parte e teso dall’altra. Questo, però, onestamente non serve a nessuno.   Il Milan […]

  • icardi

    6 maggio 2012. Vi dice niente questa data? Gli amanti delle statistiche (e i tifosi dell’Inter) lo sanno bene. In quel derby Diego Milito segnò tre gol. E cinque anni e mezzo dopo la stessa impresa è riuscita a Mauro Icardi, assoluto protagonista nella vittoria nerazzurra sul Milan. Tre reti nella Scala del calcio e […]

  • @Ansa/Daniel Dal Zennaro

    Napoli a pieni voti dopo 8 giornate di campionato: 8 vittorie e primato in classifica con cinque punti di vantaggio sulla Juventus. Lorenzo Insigne, sempre più determinante nel gioco di Sarri, porta la squadra partenopea nel prato delle candidature allo scudetto. Non che lo abbia già vinto, si badi bene, ma il perentorio successo di […]

  • c01cb33e-718c-483e-a70d-66e9da1ea686

    Hard Candy ha ospitato, nella sua sede di Milano Repubblica in via Parini 1, tre ore all’insegna del fitness dalle 18.30 alle 21.15 di giovedì 12 ottobre. Un percorso attraverso diverse discipline in cui si è stati accompagnati da tre trainer d’eccezione: Jill Cooper, Alessandro Froilich e Davide Tumiotto.   Durante le tre ore c’è […]

lunedì, 24 luglio 2017

TIRO AL BERSAGLIO

di Carlo Sidoli
maxresdefault

E’ opinione assai diffusa presso gli studiosi che da quando esiste la vita sulla Terra si siano verificate cinque grandi “estinzioni di massa”, cioè cinque importanti eventi che hanno quasi interamente distrutto il pianeta costringendo la natura a ripartire praticamente da zero. L’ultima, quella più recente, che ha portato all’estinzione, tra l’altro, dei dinosauri, è avvenuta circa 65 milioni di anni fa, tra le ere geologiche del Cretaceo e del Paleocene. I motivi di questi sconvolgimenti hanno alimentato le ipotesi più fantasiose ma appare molto probabile quanto affermarono negli anni settanta il premio Nobel per la fisica Luis Alvarez e suo figlio Walter e cioè che un enorme meteorite abbia colpito la Terra sconvolgendola. Risale infatti a quel periodo un’insolita concentrazione di depositi di iridio, minerale poco diffuso sulla Terra ma assai comune nei meteoriti, riscontrabile anche e soprattutto in quella specie di archivio geologico che è la Gola del Bottaccione, presso Gubbio. Due enormi crateri da impatto risalenti a 65 milioni di anni fa sono stati scoperti grazie all’analisi satellitare: uno nello Yucatan (America centrale) del diametro di 180 chilometri e uno nell’Oceano Indiano, del diametro di circa 500 chilometri. Si trattò di meteoriti larghi solo qualche chilometro, in arrivo alla velocità di circa 30 km/s, cioè oltre 100.000 km/h. Di fronte a un simile bombardamento l’umanità è indifesa, mentre a evitare che la Terra sia continuamente bersagliata da piccoli corpi celesti attratti dalla forza di gravità ci pensa l’atmosfera, che li brucia in fase di avvicinamento talvolta in modo visibile, come nel noto fenomeno delle “stelle cadenti”. La Luna invece, che non ha atmosfera, appare “butterata” anche a occhio nudo, piena di crateri da impatto. È comunque evidente che anche se ad arrivare fino alla superficie della Terra sono meteoriti di dimensioni contenute, gli effetti sono devastanti, sia nella zona d’impatto sia in una vasta area circostante se non addirittura in tutto il pianeta. Nel 1908 la meteora più grande che la storia registri (diametro di un centinaio di metri) cadde in Siberia presso il fiume Tunguska, spianò una foresta per 2000 kmq (80 milioni di alberi) e gettò nel panico gli abitanti di città a 60 km di distanza. Esistono poi numerosi filmati che mostrano gli effetti di un meteorite caduto in Russia il 15 febbraio 2013 presso la città di Celjabinsk. Sono ripresi dalle telecamere installate a bordo di vetture, molto diffuse in quelle zone per filmare le circostanze dei numerosi incidenti, senza dover far ricorso a testimoni poco attendibili. L’asteroide, di “soli” 15 metri di diametro e pesante 10.000 tonnellate, è esploso in aria a una decina di chilometri di altezza, dopo essere entrato nell’atmosfera alla velocità di circa 55.000 km/h. Un botto tale da mandare in frantumi tutte le finestre della zona, che hanno ferito con le schegge circa mille persone, di cui due in modo grave. Per inciso, un frammento di quell’asteroide è stato inserito in tutte le medaglie assegnate nelle Olimpiadi invernali di Soci (Russia) del 2014. Comunque, il bolide caduto nel 2013 non era stato rilevato nella fase di avvicinamento, il che è assai preoccupante; di conseguenza appare evidente la necessità di migliorare l’individuazione per prendere provvedimenti onde evitare i danni. Due sono i tipi d’intervento i quali, sostanzialmente, riguardano l’evacuazione in tempo utile delle zone a rischio e la possibilità di deviare o distruggere il meteorite prima che entri nell’atmosfera terrestre. A questo scopo c’è un interessante programma della NASA denominato DART (“dardo” in inglese ma anche Double Asteroid Redirection Test) che cercherà di deviare l’asteroide Didymos B, il quale passerà non lontano dalla Terra nel 2022 e poi nel 2024. Si tratta di un corpo celeste di 160 metri di diametro che sarà colpito dalla sonda DART che è dotata di un sistema di guida autonomo e viaggerà a una velocità di 6 km/s, ovvero 21.600 km/h. La deviazione di traiettoria causata dall’impatto darà una prima importante indicazione sulla possibilità di allontanare i meteoriti che si avvicinassero in modo preoccupante all’atmosfera terrestre.

TAG:

Non sono presenti commenti per questo articolo.


Lascia un commento »