Auto e motori
  • Come diventa ecosostenibile Mini di fronte alle nuove sfide del futuro? A fine anno diventerà anche 100% elettrica ma la versione Countryman già si può acquistare in versione ibrida plug-in: l’unica vettura della gamma che gode degli incentivi statali anche in assenza di rottamazione.     “Questo modello continua ad offrire prestazioni all’avanguardia e divertimento […]

  • Nuova vita al Buggy! Volkswagen al Salone di Ginevra presenterà il concept car e-Buggy. Un veicolo elettrico, fedele nel look allo spirito originale dei tipici veicoli americani, senza tetto, né portiere, con ruote scoperte dotate di pneumatici offroad. Se ai tempi c’era il telaio del Maggiolino a fare da base alle circa 250.000 unità diffuse a livello globale […]

  • Nuova composizione del Comitato Esecutivo del Gruppo Renault a partire dal 1° aprile 2019: Thierry Bolloré, Direttore Generale del Gruppo Clotilde Delbos, Direttore Finanziario del Gruppo e Presidente del Consiglio di Amministrazione di RCI Banque, Jose Vicente de los Mozos, Direttore Produzione e Logistica Gruppo, Gaspar Gascon-Abellan, Vicedirettore Ingegneria Alleanza, Philippe Guérin Boutaud, Direttore Qualità […]

  • Pur non essendo propriamente rare come diffusione, in realtà le 17 “Terre Rare” previste in linea teorica esattamente 150 anni fa nella “tavola periodica degli elementi” di Mendeleev (il chimico russo che la rese nota il 6 marzo 1869 non ebbe mai il piacere di vederle) e poi effettivamente trovate in natura assai più tardi, […]

  • Il Council of Fashion Designers of America ha annunciato  che Tom Ford sarà il prossimo presidente del CFDA,  dal 1 ° gennaio 2020. Ford  succede all’attuale presidente della CFDA, Diane von Furstenberg. Tom Ford è un pluripremiato stilista, regista, sceneggiatore e produttore cinematografico. Nell’aprile del 2005, il designer americano ha annunciato la creazione del suo […]

  • La Dark Polo Gang ha indossato capi couture creati da Fausto Puglisi durante la data del tour “Trap Lovers” all’Atlantico di Roma del 15 Marzo.   I look di  Tony Effe, Wayne Santana e Dark Pyrex sono composti da capospalla in velluto e pelle arricchiti da preziosi ricami siciliani fatti a mano in cristalli Swarovski, decorazione ripetuta anche sulle gonne […]

  • Il Council of Fashion Designers of America ha annunciato  che Tom Ford sarà il prossimo presidente del CFDA,  dal 1 ° gennaio 2020. Ford  succede all’attuale presidente della CFDA, Diane von Furstenberg. Tom Ford è un pluripremiato stilista, regista, sceneggiatore e produttore cinematografico. Nell’aprile del 2005, il designer americano ha annunciato la creazione del suo […]

  • L’imperativo è vendere. Vanno bene gli show, le collaborazioni, gli spettacoli, le emozioni e pure gli applausi, ma se non si fa cassa anche i rapporti più idilliaci tra designer e casa di moda possono incrinarsi irrimediabilmente. Per far questo un buon inizio è coinvolgere il più vasto pubblico possibile e cercare di diventare virali, […]

  • Genny, storico brand del prêt à porter made in Italy, rappresenta attraverso le sue fragranze i grandi misteri del mondo femminile.     Nella duplice versione di Genny, Genny e Genny Noir, l’accento si pone sulla passionalità, sul contrasto caldo tra la donna romantica e profonda, e le personalità indipendenti, frizzanti, fiere. Due profumi che avvolgono e conquistano, […]

  • Testimonial del brand da più di 10 anni, continua la liaison professionale tra Belen Rodriguez e il brand hairbeauty Cotril. La nota showgirl e presentatrice TV, infatti, ha appena firmato con l’azienda un contratto che la vedrà volto del brand per i prossimi 3 anni. A pochi giorni dalla firma Belen Rodriguez  si è già messa al lavoro […]

  • E’ tornato il momento più atteso dell’anno. In primavera il deserto del sud cambia scenario diventando protagonista del festival musicale più cool di tutta la stagione. Volare verso la California, lasciarsi la città alle spalle per pochi giorni per cantare e ballare tutta la notte. Le luci della ruota panoramica, la pelle bruciata dal sole […]

  • Muriel Koch ha assunto la posizione di General Manager di Nuxe a partire dal 1 Gennaio 2019. Questo ruolo, nuovo per la società, rispecchia le ambizioni di Nuxe, infatti il gruppo intraprenderà una nuova fase del suo sviluppo nel 2019, con un particolare focus sul mercato internazionale.     Muriel Koch, 45 anni, porta con […]

  • In occasione della prossima edizione del Salone del Mobile, Massimo Rebecchi, marchio di abbigliamento contemporaneo, cavalca il tema della 58esima edizione attraverso una speciale collaborazione con Slamp, azienda leader nel settore delle creazioni luminose: una preziosa fusione tra moda e design.     Massimo Rebecchi è da sempre portatore di una forte tradizione sartoriale, sinonimo […]

  • E’ online sul sito del progetto europeo Createx (www.createxproject.eu) la Call del Museo del Tessuto di Prato finalizzata alla selezione di 3 giovani designer (tessuto, moda, accessori, interior design) che prenderanno parte al ciclo di residenze creative organizzate nei cinque territori coinvolti nel progetto.     Disponibile dal 15 marzo al link http://createxproject.eu/project/open-call/ la Call relativa alla […]

  • Il prossimo 8 aprile, ritorna alla ​Milano Design Week il designer italo-francese ​Marc Ange, con la mostra intitolata ​“An Extraordinary World” (aperta dall’8 al 14 aprile, dalle 11 alle 21 a Palazzo Cusani, in Via Brera 15).     Creatore di installazioni straordinarie che evocano ricordi di sogni infantili, per l’edizione 2019 del Fuorisalone,​ Marc […]

  • Boero, brand del Gruppo Boero e leader nel mercato dei prodotti vernicianti, parteciperà all’atteso FuoriSalone 2019, dall’8 al 19 aprile, nel contesto della mostra INTERNI HUMAN SPACES, in scena nell’affascinante cornice di Ca’ Granda dell’Università degli Studi di Milano.       L’azienda di origine genovese, che dal 1831 è il punto di riferimento per architetti e professionisti […]

  • Dopo esser stata protagonista nel 2018 della EA7 Emporio Armani Milano Marathon, della Huawei Venice Marathon e della Maratona di Ravenna Città d’Arte, la compagnia aerea Air France atterra nuovamente in Veneto il prossimo 28 aprile in occasione dell’evento podistico più atteso del territorio e fra i principali appuntamenti per i runner di tutta Italia: la Padova Marathon.     Air France si pone al fianco […]

  • Air France, KLM e Virgin Atlantic hanno annunciato l’accordo di codeshare andando, così, ad incrementare le rotte disponibili per i passeggeri che volano da e per il Nord America e ad offrire maggiori opportunità di accumulo di miglia frequent flyer.     La partnership rende, da oggi, più semplice per i clienti costruire il proprio […]

  • Per celebrare la settima edizione di #AFDigiDays, Air France presenta le sue ultime novità in campo digitale. Con una vasta gamma di soluzioni, tra cui l’app Air France, un sistema di monitoraggio bagagli e la carta d’imbarco biometrica, l’azienda migliora costantemente ogni aspetto del viaggio dei propri passeggeri, per garantir loro un’esperienza di viaggio semplice, […]

  • La compagnia aerea olandese KLM, da sempre pioniera nel campo dell’innovazione, atterra a Milano a fianco del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia che, dal 20 febbraio al 19 maggio, ospiterà una straordinaria mostra dell’artista visionario Theo Jansen, conosciuto in tutto il mondo per le sue gigantesche installazioni cinetiche: le Strandbeest1.     KLM […]

  • Tannico, l’enoteca online di vini italiani più grande del mondo, riaccende i motori del suo Double Decker, il tipico bus inglese a due piani, per l’immancabile appuntamento con Vinitaly. Quest’anno però in una veste completamente nuova. Per la prima volta infatti, Tannico lascia i padiglioni della fiera e ferma direttamente in città in occasione del Vinitaly and the City, il […]

  • La Primavera è alle porte e per Giancarlo Perbellini è tempo di rinnovamenti. A pochi giorni dall’atteso ritorno in TV su Gambero Rosso Channel, lo chef due stelle Michelin presenta al pubblico il nuovo volto di “Casa Perbellini”: ingresso raccolto, open space sala-cucina ulteriormente valorizzato con l’inserto di pareti semisferiche che conferiscono maggior armonia e […]

  • “Cosa cucino oggi?” è la domanda che la gran parte di noi si pone quasi ogni giorno, ma la fantasia non sempre ci aiuta a risolvere il problema una volta ai fornelli. E chi può offrire una risposta soddisfacente se non La Cucina Italiana, storica rivista di cultura gastronomica che proprio nel 2019 compie 90 […]

  • C’è una grande novità al Gardenia di Caluso. Da qualche giorno la chef stellata Mariangela Susigan ha introdotto, accanto ai suoi menù a la carte, una nuova proposta per la cena, dal lunedì al venerdì: BISTONOMIE, due piatti a scelta tra antipasto primo secondo e un dolce ad un prezzo democratico (42 €).     BISTRONOMIE, alla francese, perché […]

  • Emporio Armani torna a vestire la Nazionale. L’accordo è stato ufficializzato: per i prossimi quattro anni il celebre marchio realizzerà il guardaroba della Nazionale di calcio maschile, femminile e Under 21.     La presentazione si è svolta a Coverciano, e vi hanno preso parte Giuseppe Marsocci, Gabriele Gravina, Roberto Mancini e Giorgio Chiellini.          

  • Un’altra grandissima prestazione del pilota ticinese Ivan Ballinari il quale, affiancato da Marco Menchini, si è imposto per il secondo anno consecutivo nella prima prova del Campionato Svizzero Rally 2019.     Fresco vincitore del Campionato 2018, con la sua SKODA FABIA R5 che veste anche quest’anno i colori di VORTICE GROUP, si è infatti […]

  • La Nazionale torna in campo sabato contro la Finlandia a Udine e martedì 26 a Parma contro il Liechtenstein. Il CT Roberto Mancini ha riservato qualche sorpresa nelle convocazioni. Per esempio, a parte gli infortunati Insigne e Pellegrini, non sono stati chiamati Balotelli e Belotti ma fra i dieci attaccanti convocati spiccano i nomi del […]

  • CrossFit, Inc. ha sancito l’ingresso dell’Italian Showdown nel circuito dei 15 eventi al mondo che premiano i vincitori con l’invito a competere ai Reebok CrossFit Games negli USA.     In soli tre anni l’Italian Showdown è diventato il più grande raduno di appassionati di CrossFit in Italia e in Europa: nel 2018 ha registrato […]

mercoledì, 13 marzo 2019

DODGE DURANGO: DA CAVAUTO A MONZA E’ ARRIVATO IL SUV AMERICANO

di Redazione

2019 Dodge Durango SRT

Durango è il grande SUV premium firmato Dodge: una combinazione di efficienza, tecnologia avanzata, stile aggressivo e piacere di guida, con cinque porte e sette posti su tre file di sedili.
Dodge Durango offre tanto spazio sfruttabile in diverse modalità, con 50 diverse configurazioni di posti a sedere e un baule molto capiente, per una versatilità e una praticità senza pari. Infatti la seconda e la terza fila di sedili possono essere completamente reclinate, fornendo un pianale di carico completamente piatto. Come se non bastasse, questo SUV offre anche performance da supercar e tale caratteristica lo differenzia radicalmente da tutti gli altri prodotti sul mercato.
Alcuni esemplari nell’aggressiva livrea total black, sono già disponibili presso lo show room di Monza del Gruppo CAVAUTO, nella nuova area corporate dedicata al marchio americano, che si appresta ad accogliere anche la gamma MY19 di Dodge Challenger e Charger.
Il Gruppo CAVAUTO è il primo dealer in Italia conshow room, centro assistenza e servizio ricambi originali,a commercializzare la gamma Dodge (e RAM) attraverso un accordo con tutti gli importatori ufficiali europei, autorizzati direttamente dalla Casa madre.
Il Dodge Durango per il mercato europeo è disponibile nelle versioni R/T (sette posti) e SRT (sei posti, oppure cinque senza la terza fila). Quest’ultima rappresenta la novità della gamma Model Year 2019 e si distingue soprattutto per nuovi contenuti nell’abitacolo, come il nuovo pannello strumenti soft-touch. Tra i dispositivi tecnologici presenti su quest’ultima generazione di Durango, l’ultima novità riguarda la strumentazione digitale programmabile, il sistema audio con 19 altoparlanti Harman Kardon Premium da 825 Watt, il display touchscreen da 8,4 pollici Uconnect®  con navigatore europeo 4.0, Apple CarPlay e Android Auto. Gli interni sono in linea con il carattere della vettura e abbinano alla pelle, le finiture in carbonio su pannello strumentazione e pannelli portiere.
Il Dodge Durango SRT è il veicolo top di gamma, ed è il SUV a tre file di sedili più potente mai prodotto negli USA. Possiamo parlare di una vera e propria “muscle car” caratterizzata da una grande maneggevolezza, nonostante le dimensioni importanti, con prestazioni d’eccellenza. Nella visione della Casa statunitense, il Durango SRT racchiude in un unico modello le specificità del segmento SUV “heavy-duty” e le caratteristiche delle vetture ultrasportive high performance tipiche di Dodge. Non a caso SRT significa “Street& Racing Technology” e il risultato è un veicolo davvero eccezionale nel suo genere.
Da dove nasce l’idea del Durango SRT? Dodge offre una gamma SRT completa di “performance vehicles” che rappresentano lo stato dell’arte nella loro categoria. Alle versioni SRT dei modelli coupé e berlina, si è voluto aggiungere anche quella del SUV.
 

Il Dodge Durango SRT è spinto dal  motore 6,4 litri HEMI ® V8 da 475 CV a 6.000 g/m per 630 Nm di coppia a 4.300 g/m, con tecnologia fuel saver e fasatura variabile VVT (Variable Valve Timing) che permette la disattivazione di 4 cilindri nei regimi di rotazione medio-bassi. La denominazione di questo propulsore con la cifra 392, rappresenta la cilindrata espressa in pollici cubi.
L’accelerazione 0-100 km/h avviene in 4,4 secondi, ma questo Durango SRT negli Stati Uniti si è cimentato anche sul quarto di miglio (400 metri) la distanza tipica delle gare di accelerazione, impiegando un tempo di 12,9 secondi certificato dalla National Hot Rod Association (NHRA).
L’anima “racing” del Durango SRT, si vede dall’impianto frenante Brembo ad alte prestazioni, con dischi autoventilanti da 15″ all’anteriore e 13.8″ al posteriore, rispettivamente con pinze a sei e quattro pistoncini. Inoltre è possibile avere le cinture di sicurezza di colore rosso. L’SRT utilizza il sistema di trazione integrale AWD opportunamente ottimizzato per questa versione, e il sofisticato sistema di sospensioni Active Damping System. La trazione integrale sfrutta l’ottima distribuzione dei pesi (50/50) del veicolo esaltandone la maneggevolezza e la potenza anche nel fuoristrada.
L’assetto permette al Durango un handling impeccabile e una tenuta di strada di livello superiore. Il sistema di scarico è stato impostato per dare un sound inconfondibile, profondo e marcatamente sportivo regolato da elettrovalvole. Il launch control presente su questa automobile, è un sistema di assistenza nelle fasi di partenza generalmente impiegato sulle vetture GT ad altissime prestazioni. Il Durango SRT ha sette modalità di guida: Auto, Sport, Track, Snow, Tow, Valet, Eco.
Per quanto riguarda gli esterni, il  Dodge Durango SRT beneficia di una fascia anteriore con paraurti più ampio e prese d’aria maggiorate, mentre il cofano motore  è dotato di prese d’aria dinamiche per il raffreddamento del poderoso 6,4 litri HEMI® V8. Il look molto aggressivo è completato dal parafango posteriore, che alloggia i terminali dei tubi di scarico. I cerchi da 20″ di nuovo design montano pneumatici all season.
Super sportivo sì, ma sempre “utility vehicle”: il Durango SRT è apprezzato dagli americani anche per la sua capacità di traino davvero elevata, pari a 3.500 kg (omologazione europea).
Il Dodge Durango RT utilizza il classico motore da 5,7 litri HEMI® V-8 da 360 CV a 5.150 g/m e 529 Nm di coppia a 4.250 g/m, con tecnologia fuel saver e fasatura variabile VVT (Variable Valve Timing). La capacità di traino omologata in Europa è la medesima del modello SRT, ovvero 3.500 kg.  Dodge Durango R/T e SRT adottano la trasmissione automatica a otto marce standard TorqueFlite® con palette di selezione delle marce sul volante.
Durango è equipaggiato con oltre sessanta dotazioni di sicurezza tra cui sette airbag standard che si aggiungono a quelli laterali e a protezione delle ginocchia, e diversi sistemi di controllo quali l’avviso di pericolo di collisione anteriore e controllo d’impatto, cruise control adattivo, monitoraggio dell’angolo cieco e monitoraggio di attraversamento posteriore oltre ad un innovativo sistema di lane-control che notifica al conducente quando il veicolo cambia accidentalmente corsia.
Su entrambi i modelli è disponibile il nuovo freno integrato del rimorchio quando il Durango è equipaggiato con il pacchetto traino rimorchio, così come la funzione per visualizzare gli elementi trainati attraverso la fotocamera posteriore quando il SUV Dodge è in movimento.
I prezzi di listino: Dodge Durango R/T 52.900 Euro; Dodge Durango SRT 78.900 Euro, (chiavi in mano, IVA e messa in strada incluse,  IPT esclusa). Sono disponibili numerose possibilità di optional.
Il Dodge Durango ha la garanzia europea con soccorso stradale di 2 anni o 100.000 km, che è possibile estendere fino 108 mesi a chilometraggio illimitato. Inoltre il Gruppo CAVAUTO offre un sistema di monitoraggio costante che segue il cliente ovunque in Europa e permette ai tecnici un intervento e un’assistenza remota immediati e tempestivi, in caso di incidenti o guasti.

I motori del Durango sono già predisposti per l’uso della benzina ecologica E85 (bioetanolo). Inoltre il Gruppo CAVAUTO offre al cliente anche la possibilità di avere il Dodge Durango MY19 con impianto GPL Prins. Con la versione Bifuel alimentata a GPL, il Dodge Durango ha un motore ecologico che rispetta l’ambiente con costi di utilizzo più che dimezzati rispetto alle alimentazioni Diesel di altri modelli. Gli impianti GPL Prinsinstallati sono gli unici al mondo ad utilizzare iniettori in fase gassosa e non hanno bisogno di mappature della centralina aggiuntive, per il loro funzionamento: la carburazione è gestita e controllata totalmente dalla centralina originale del veicolo. L’impianto con serbatoio da 85 litri, utilizza interamente il GPL permettendo di risparmiare più del 50% sul costo del carburante e di abbassare notevolmente i livelli di CO2 emessi dalla vettura.
L’intera gamma Dodge è disponibile presso lo show room del Gruppo CAVAUTO di Monza, in Via Borgazzi 8, www.cavauto.com.

 

 

TAG:

Non sono presenti commenti per questo articolo.


Lascia un commento »