Moda

Ago 30 A NOVEMBRE TORNA CONVIVIO ALLA FABBRICA DEL VAPORE

Convivio ritorna e celebra il 30° anno dalla fondazione. Una lunga storia quella della più importante mostra mercato in Italia, celebre in tutto il mondo, avviata nel 1992 da un’idea di Gianni Versace e dal primo comitato promotore composto da Giorgio ArmaniGianfranco FerrèValentino Garavani e dallo stesso Versace. Cresciuta negli anni grazie a Franca Sozzani, accanto alle istituzioni e all’impegno di tante aziende, valorizzata dall’attenzione e dall’amicizia di molte persone del mondo della moda, della cultura e dello spettacolo, unita alla grande partecipazione del pubblico.

Un insieme straordinario che in 30 anni ha reso Convivio il più importato evento di Charity in Italia, riconosciuto a livello internazionale.

Convivio insieme ad ANLAIDS ha permesso in questi anni di parlare a tutti di prevenzione contro la diffusione dell’HIV, di combattere lo stigma, informare correttamente le nuove generazioni, sostenere le persone che vivono con HIV e le loro famiglie. Convivio ritorna, dopo gli anni della pandemia, con obiettivi sempre più ambiziosi e attuali per affrontare anche le sfide della globalizzazione e delle nuove emergenze infettive, che rappresentano oggi e rappresenteranno domani le nuove problematiche emergenti per la salute globale.

Milano, ancora una volta, si dimostra una città fortemente solidale che si impegna e raccoglie sostegni straordinari per il finanziamento della ricerca e delle attività cliniche e sociali di ANLAIDS.

Le novità del 2022: il nuovo logo donato da Italo Lupi e realizzato con Emanuele Farneti, insieme a un Comitato Promotore composto da più di trenta persone che mettono a diposizione entusiasmo, motivazione e le proprie professionalità in modo totalmente gratuito, avendo come unico obiettivo quello di fare la differenza insieme. 

Tra le conferme di questa 15^ edizione il fondamentale supporto del Comune di Milano che permette a Convivio di trovare casa alla Fabbrica del Vapore dal 3 al 7 novembre 2022Torna anche la tradizionale Charity Dinner Gala che, per la prima volta, chiude l’evento di beneficienza, in programma per martedì 8 novembre.

Dopo il successo dell’edizione 2018, Il progetto di allestimento, curato da Giuseppe Silvestrin ripropone Convivio&More, spazio dedicato all’informazione e all’approfondimento delle problematiche sanitarie emergenti. Tanti, inoltre, gli eventi collaterali che si affiancano al tradizionale shopping solidale.

La Famiglia di Convivio si allarga, trovando il sostegno e l’entusiasmo di Francesca Ragazzi, Head of Editorial Content Vogue Italia, di Simone Marchetti, Editorial Director Vanity Fair European e Editor in Chief Vanity Fair Italia, di Francesca Airoldi, Chief Revenue Officer di Condé Nast, di Enrica Ponzellini come Project Manager, con la conferma della storica e indispensabile consulenza dell’agenzia di Emanuela Schmeidler

.
.
Top