Auto

Nov 24 ABARTH: NUOVA ERA

di Ilaria Salzano

Presentata la prima Abarth 500 elettrica della storia. Sarà prodotta in soli 1949 esemplari – a ricordare l’anno di nascita dell’elaboratore torinese – in un unico allestimento speciale “Scorpionissima”.
La nuova identità dello scorpione non rinuncia alle zero emissioni pur essendo più allargata, leggermente allungata, più pesante sulla bilancia (+40 kg) rispetto alla 500 elettrica. Sono stati aggiunti cerchi in lega da 18″, interni in Alcantara, un logo che si fregia di una saetta, a voler sottolineare la nuova era. 
Sotto il cofano batte un motore elettrico da 155 cavalli e 235 Nm di coppia massima con la batteria da 42 kWh, per un’autonomia di oltre 250 km (da omologare).  L’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in 7 secondi mentre la velocità massima non è stata ancora comunicata. Tre le modalità di guida disponibili: Turismo, che riduce la potenza massima a 136 cavalli; Scorpion Street, per massimizzare la ricarica rigenerativa, anche con la guida one pedal; Scorpion Track, per poter sfruttare al meglio il massimo delle prestazioni. Degno di nota il Sound Generator per gli amanti del leggendario rombo dei motori e delle marmitte dello Scorpione.
Ordinabile da febbraio 2023 con prezzo a partire da 43.000 euro con dotazione full optional, l’Abarth 500e sarà disponibile hatchback o cabrio, nelle colorazioni Verde Acido o Blu Veleno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

.
.
Top