Moda

Set 20 ACHILLE LAURO: IL NUOVO LIBRO FOTOGRAFICO E L’EVENTO ESCLUSIVO AL MUDEC

In occasione dell’uscita del libro fotografico “Achille Lauro” edito da 24 ORE Cultura, disponibile dal 23 settembre in libreria e online, mercoledì 22 settembre il museo MUDEC ospiterà l’evento speciale “Achille Idol is present. Photo Book experience” che si svilupperà in tre momenti principali:

16.30-18.00: Incontro con il pubblico e firma delle copie – installazione vivente.
Accesso solo su prenotazione sulla piattaforma Eventbrite ai primi 70 fan e solo previo acquisto di una copia del volume, fino a esaurimento scorte.

Performance canora, ma non solo. Chi conosce Lauro sa che l’Arte si esprime a tutto tondo, attraverso il linguaggio del corpo, un preciso outfit, uno studiato approccio fotografico e cinematografico. In sostanza, musica, arte, moda, teatro, fotografia, video, dove l’elemento della sorpresa e dell’inatteso sono considerati una componente nodale del progetto artistico. Quello di mercoledì 22 settembre non sarà il classico firmacopie. La consegna del libro autografato dall’artista non avverrà infatti in maniera canonica, ma in puro stile Lauro. Il libro è il medium, Lauro il Messaggio.
Il libro ha dato accesso al grande pubblico a nuove ed inedite tematiche che si celano dietro le performance di Lauro e di fatto segna un nuovo corso nella carriera dell’artista.

19.30: Il Talk, che andrà in diretta streaming su ilsole24ore.com e sulla pagina Facebook de “Il Sole 24 ORE”.

A seguire si terrà un talk durante il quale Achille Lauro si confronterà con esperti creativi sul processo generatore delle sue performance degli ultimi tre anni.
Il canovaccio visuale del racconto sarà rappresentato dagli scatti presenti nel libro fotografico. Attraverso un percorso a ritroso si sveleranno tutti i retroscena e le curiosità celate dietro le sue principali performance artistiche.
Sul palco ci saranno alcuni tra i tanti creativi e professionisti che hanno preso parte alla costruzione delle ispirazioni dell’artista.

20.30: La camera delle meraviglie di Achille Lauro. Abiti firmati Gucci e tante altre curiosità esposte fino al 10 ottobre 2021 al MUDEC

La giornata si concluderà con lo svelamento di alcune delle vetrine polilobate che perimetrano l’Agorà del Mudec: appariranno gli abiti firmati Gucci, che hanno segnato gli ultimi due anni di carriera dell’artista, con un focus sulle esperienze sanremesi. Una wunderkammer delle meraviglie.
L’allestimento sarà un’esplosione 3D del libro, un’esperienza visiva a supporto della sua presentazione e promozione, un evento a tutto tondo che utilizza tutti i mezzi artistici.
L’enfilade, lunga 22 metri, consisterà nell’affiancare la perfezione estetica della performance, con i suoi mirabili abiti, alla reale vita del backstage, attraverso uno still life degli scenari che mostrano le fasi di produzione e di creatività precedenti al palco.
Ancora una volta il tema dell’inatteso diventa parte integrante delle performance dell’artista, catturato nell’attimo della sua creazione attraverso scatti fotografici d’autore.
Strumenti, aste, chitarre, abiti iconici, ma anche tazzine di caffè sporche di rossetto, bottigliette d’acqua accartocciate, diari, appunti, trucchi, parrucche e marchingegni con finto sangue. L’esposizione racconterà il processo creativo dell’artista e del suo team, sbirciando nei momenti in cui l’arte ha preso vita. Il mondo prima dell’inatteso del palcoscenico riprende la sua forma e si espone.

.
.
Top