Moda

Mag 04 Adrian Cheng dona all’UNICEF 500.000 mascherine per i bambini

Redazione

Adrian Cheng, CEO di New World Development (NWD), annuncia la partnership con l’UNICEF, in virtù della quale fornirà ai giovani e bambini più vulnerabili di tutto il mondo i mezzi essenziali per la sicurezza e l’igiene nell’ambito della lotta contro il Covid-19. L’imprenditore donerà 500.000 mascherine all’UNICEF, che verranno poi distribuite ai giovani più bisognosi, compresi quelli che si trovano nei campi per rifugiati.

“Spero che questa donazione di mascherine possa contribuire a galvanizzare gli sforzi internazionali nei confronti di bambini e giovani che abitano le aree più vulnerabili al fine di contenere la diffusione del COVID-19. In virtù anche dell’attenzione costante ed intrinseca di NWD a temi come l’educazione e l’assistenza sanitaria, mi è oggi ancora più chiara l’importanza di creare un valore condiviso partendo proprio dalla protezione delle generazioni future-specialmente mentre tutti, a prescindere dal posto e dalla nazione in cui ci troviamo, affrontiamo la sfida senza precedenti rappresentata dal Covid-19. Mi congratulo per l’ottimo lavoro svolto dall’UNICEF per difendere e responsabilizzare bambini e giovani di tutto il mondo ed è ora necessario non restare fermi a guardare la diffusione del COVID-19 tra lecomunità più vulnerabili – e quindi potenzialmente più a rischio. Confido nel fatto che questa donazione possa avere un ruolo significativo nel garantire ai giovani rifugiati la protezione sanitaria di cui hanno un disperato bisogno in questo momento difficile. È lavorando insieme, oltre i confini, che possiamo compiere progressi nell’affrontare Covid-19″.

.
.
Top