Auto

Apr 23 Anfia: un borgo sostenibile

Redazione

Anfia ha annunciato l’approvazione da parte della Regione Campania del piano strategico di sviluppo della Piattaforma tecnologica per la Mobilità Sostenibile e Sicura “Borgo 4.0”, progetto ideato e voluto da Paolo Scudieri, presidente del Gruppo Adler e di Anfia.

Il progetto Borgo 4.0 è l’integrazione strategica di azioni di ricerca e sviluppo, di innovazione tecnologica, sperimentazione di nuovi modelli e di nuove tecnologie della mobilità che vedono coinvolte 54 imprese, le 5 università campane con i centri di ricerca pubblici e il CNR, in un piano complessivo di investimenti di oltre 76 milioni di euro, 27 dei quali rappresentati dal cofinanziamento privato delle imprese.

“È una notizia importante ed una grande opportunità che si concretizza in un momento drammatico, consideriamola l’alba di una nuova fase – ha dichiarato Paolo Scudieri – abbiamo creduto fortemente nell’importanza e nella validità del progetto, che è nato con l’obiettivo di creare una costellazione integrata di ambienti e servizi destinati alla ‘Mobilità sostenibile e sicura’ da sperimentare in ambiente reale e in scala, nel piccolo borgo irpino di Lioni (AV). In questo momento storico in cui c’è da disegnare daccapo la nuova mobilità, crediamo ancora di più nella sua strategicità di sviluppo e competitività settoriale e territoriale, con la sinergica azione del mondo imprenditoriale e delle Istituzioni pubbliche”.

 

 

 

.
.
Top