Auto

Mag 30 ASCONAUTO RICEVE IL TROFEO D’ECCELLENZA AD AUTOPROMOTEC

In occasione di Autopromotec, AsConAuto è stata votata dagli operatori del settore, intervistati in occasione di un’apposita ricerca condotta da GiPA, come la realtà distributiva che ha saputo meglio soddisfare le loro attese per iricambi originali. Il Trofeo premia l’attività di AsConAuto in quanto si è distinta nella categoria “Strategia di sviluppo AM – L’unione fa la forza” per essere riusciti, come dichiara la motivazione, a: “inventare, reinventare, adattare un modello che ha consentito di far seguire ai ricambi dei costruttori la strada del parco circolante che invecchia”.

Fabrizio Guidi, presidente dell’Associazione, ha dichiarato: “AsConAuto è oggi quello che, quando siamo partiti, non si riteneva possibile, perché il problema era mettere allo stesso tavolo i concessionari e gli autoriparatori. Quello che siamo adesso è l’esatto l’opposto. Una realtà di circa 950 concessionari italiani che collaborano, di 26 distretti e 13 consorzi distribuiti su tutto il territorio nazionale, di circa 400 mezzi che ogni giorno coprono l’intero territorio nazionale per consegnare i ricambi (per un valore di circa 750mln di euro, netti (dato 2021)) ai concessionari e ai quasi 24.000 autoriparatori. Una realtà di 500 posti di lavoro assicurati con mezzi recenti, che hanno svecchiato il parco circolante”.

.
.

SEGUICI SU FACEBOOK

Facebook Pagelike Widget


ULTIMI TWEET

BELEN: SONO UNA LAVORATRICE PRECARIA. INTERVISTA AI FRATELLI RODRIGUEZ TRA DESIDERI DI MATERNITA’ E AMORE PER L’ITALIA E UN PENSIERO SU QUANTO DETTO DA ELISABETTA FRANCHI. https://www.crisalidepress.it/belen-sono-una-lavoratrice-precaria-intervista-ai-fratelli-rodriguez-tra-desideri-di-maternita-e-amore-per-litalia-e-un-pensiero-su-quanto-detto-da-elisabetta-franchi/

VALENTINA FERRAGNI: I SOCIAL SONO IL CONTENITORE DEL BELLO. CON LA MIA LINEA DI GIOIELLI SONO IO CHE HO “INFLUENZATO” MIA SORELLA CHIARA. https://www.crisalidepress.it/valentina-ferragni-i-social-sono-il-contenitore-del-bello-con-la-mia-linea-di-gioielli-sono-io-che-ho-influenzato-mia-sorella-chiara/

Top