Moda

Dic 14 ATELIER EMÉ: RE-LOVE, IL PROGETTO DI UPCYCLING CON MENDING FOR GOOD

Re-Love è la capsule collection di Atelier Emé composta da sedici abiti da sposa – 10 sviluppati in collaborazione mending for good, 6 creati internamenti dall’ufficio stile dell’azienda-, sedici capi icona del marchio selezionati tra i più significativi nella storia de la maison, creazioni d’archivio rielaborate.

Atelier Emé ha deciso di collaborare con mending for good sviluppando una serie di proposte incentrate su tecniche d’alto artigianato, creative, romantiche e divertenti partendo dagli abiti d’archivio.

Un lavoro svolto dall’ufficio stile nei laboratori sartoriali de la Maison Atelier Emé decostruendo e ricostruendo ad arte i capi scelti, mentre mending for good di contro si è occupata di fornire soluzioni di repurposing attraverso la pittura su tessuto eseguita da Karl Joerns di La Serra MK textile Atelier a Firenze, i ricami a mano eseguiti da Donatella de Bonis e le decorazioni a mano.

Gli abiti da sposa della collezione in edizione limitata Re-love sono anche frutto di un percorso formativo, di workshop organizzati da mending for good e tenuti dagli artigiani e che ha interessato i laboratori artigianali di San Patrignano per la pittura su tessuto e Manusa per il ricamo handmade. Le cooperative hanno beneficiato di workshop per approfondire conoscenze tecniche particolari.

Questi robe de mariée upcycled sono stati presentati dal 6 dicembre attraverso un teaser pubblicato sui canali social di Atelier Emé e, dopo una soirée al Museo del Novecento di Milano, saranno disponibili in esclusiva dal 14 dicembre nell’atelier di Milano – Vicolo Giardino 1.

.
.

SEGUICI SU FACEBOOK

Facebook Pagelike Widget


ULTIMI TWEET

BELEN: SONO UNA LAVORATRICE PRECARIA. INTERVISTA AI FRATELLI RODRIGUEZ TRA DESIDERI DI MATERNITA’ E AMORE PER L’ITALIA E UN PENSIERO SU QUANTO DETTO DA ELISABETTA FRANCHI. https://www.crisalidepress.it/belen-sono-una-lavoratrice-precaria-intervista-ai-fratelli-rodriguez-tra-desideri-di-maternita-e-amore-per-litalia-e-un-pensiero-su-quanto-detto-da-elisabetta-franchi/

VALENTINA FERRAGNI: I SOCIAL SONO IL CONTENITORE DEL BELLO. CON LA MIA LINEA DI GIOIELLI SONO IO CHE HO “INFLUENZATO” MIA SORELLA CHIARA. https://www.crisalidepress.it/valentina-ferragni-i-social-sono-il-contenitore-del-bello-con-la-mia-linea-di-gioielli-sono-io-che-ho-influenzato-mia-sorella-chiara/

Top