Moda

Nov 24 ATTIC AND BARN CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

Garantire a tutte le donne una vita serena e felice è un grande traguardo di civiltà e un obiettivo primario, soprattutto nel mese di novembre, storicamente dedicato alla lotta contro la violenza femminile. Una premessa da cui ha preso il via il nuovo progetto che vede Attic and Barn in prima linea nel sostenere le attività dell’Associazione “Frida – Donne che sostengono le donne” che, dal 2008, agisce per prevenire e contrastare la violenza contro le donne, attraverso centri, sportelli di aiuto e case rifugio con il corollario di una serie di attività dal forte impatto sociale.

Il brand, che fa capo all’azienda trevigiana NYKY fondata da Michela e Alessandro Biasotto, scrive un altro capitolo della sua storia tutta al femminile prevedendo una serie di donazioni di abiti e accessori per le ospiti delle case rifugio e per le donne impegnate nei percorsi di uscita dalla violenza promossi dalla Onlus.   
Inoltre, per accendere i riflettori su una piaga ancora presente nella società attuale, Attic and Barn porterà avanti un’attività di sensibilizzazione coinvolgendo in primis l’artista eclettica Giulia Sollai, fondatrice del progetto “La Casetta Dell’Artista” che creerà un disegno simbolo di speranza e solidarietà ad hoc per il brand e alcune talent alle quali, simbolicamente, invierà in dono una corona di fiori realizzata dalla designer Maria Letizia Carta, fondatrice del progetto Amèna.

Una scelta non casuale che richiama l’accessorio prediletto dalla pittrice messicana Frida Kahlo, da cui la Onlus prende il nome, la cui vicenda umana e privata l’ha resa icona del femminismo moderno, simbolo di libertà e di indipendenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

.
.
Top