Auto

Dic 16 AUDI: TOP DI GAMMA

di Redazione

Novità in vista per Audi A6 allroad quattro, che per la prima volta nella storia del modello è disponibile con il quattro cilindri diesel mild-hybrid. La nuova A6 allroad 2.0 litri Tdi, versione di ingresso della gamma, eroga 204 cavalli e 400 Nm di coppia costanti da 1.750 a 3.250 giri/min; il sistema mild-hybrid, in configurazione a 12 Volt, è caratterizzato dall’alternatore-starter azionato a cinghia (Rsg), collegato all’albero motore che nelle fasi di decelerazione recupera energia, successivamente immagazzinata nella batteria agli ioni di litio. Inoltre riduce i consumi nelle condizioni di marcia sino a un massimo di 0,3 ogni 100 chilometri pur scattando da 0 a 100 km/h in 7,8 secondi, raggiungendo una velocità massima di 237 km/h (i consumi nel ciclo combinato Wltp di 5,8 – 6,4l/100km), prestazioni cui contribuiscono la trasmissione a doppia frizione S tronic a 7 rapporti e la trazione integrale quattro con tecnologia ultra. Ma la nuova nata della famiglia A6 allroad quattro condivide con il resto della gamma altri plus tecnici distintivi quali le sospensioni pneumatiche adattive di serie che permettono di aumentare l’altezza da terra sino a 45 mm e la disponibilità, a richiesta, dello sterzo integrale dinamico. Infine, l’ultima novità consiste nel debutto dell’allestimento Evolution, caratterizzato da un’estetica raffinata, con cerchi in lega da 10 pollici a 10 razze, da una dotazione in materia di infotainment particolarmente ricca con il phone box per ricaricare induttivamente gli smartphone e da un vantaggio cliente del 50%. La vettura parte da 64.500 euro in versione standard e da 68.250 euro in quella Evolution.

.
.


SEGUICI SU INSTAGRAM

SEGUICI SU FACEBOOK

Facebook Pagelike Widget


ULTIMI TWEET

IL CAMBIAMENTO NON PASSA SOLO DA UNA FERRARI A UNA TWINGO. https://www.crisalidepress.it/il-cambiamento-non-passa-solo-da-una-ferrari-a-una-twingo/

GOLDEN GLOBE AWARDS: CHI VESTE CHI https://www.crisalidepress.it/golden-globe-awards-chi-veste-chi/

Top