Moda

Apr 03 Boccadamo riconverte parte della produzione in mascherine

Redazione

Tonino Boccadamo, l’imprenditore noto per la produzione di gioielli Made in Italy, non è rimasto indifferente alla grave emergenza sanitaria che sta interessando l’Italia. Dopo aver donato, nei giorni scorsi, attraverso la Fondazione Boccadamo – realtà senza scopo di lucro da lui fondata – alcune migliaia di mascherine per uso chirurgico ai Pronto Soccorso degli ospedali della provincia di Frosinone e del Comando Provinciale dei Carabinieri, l’azienda Boccadamo ha avviato un importante percorso di riconversione, per la realizzazione di mascherine protettive.

Considerando la crescente richiesta di tali supporti di protezione individuale, Tonino Boccadamo ha pensato anche alle esigenze della popolazione circolante, uomini e donne che continuano a lavorare per garantire i servizi essenziali all’intera popolazione, mettendo a disposizione il know-how artigianale della propria azienda per fornire un sostegno concreto. Le mascherine, realizzate artigianalmente con due strati di tessuto in cotone 100% ed uno interno di TNT in polipropilene, sono lavabili, riutilizzabili e rispondono alle indicazioni tecniche fornite dal Politecnico di Milano.

La produzione, che avviene all’interno del quartier generale di Frosinone, è di circa mille mascherine al giorno, con la previsione di moltiplicare la disponibilità entro la fine di aprile.

 

 

 

 

.
.
Top