Auto

Ott 22 BOSCH: IL FUTURO È ELETTRICO

di Redazione

L’istituto di ricerche di mercato Innofact, per conto di Bosch, ha condotto, a giugno, un sondaggio sul futuro del powertrain, Gli intervistati sono stati 2.500 in Germania, Italia, Francia e Regno Unito: in caso di acquisto di una nuova automobile, uno su due opterebbe per un motore a combustione sulla vettura principale e uno su tre lo sceglierebbe per la seconda auto. Ma quando è stato loro chiesto quale sarà il tipo di trazione più utilizzata nel 2030, il 68% ha optato per l’elettrico davanti ai motori ibridi e a combustione. Inoltre gli intervistati hanno dichiarato di volere incentivi per tutti i tipi di powertrain: in Italia l’83%, in Francia il 77%, in Germania il 62% e nel Regno Unito il 60%.

“La mobilità elettrica è in arrivo, e questa è una buona notizia. Solo quest’anno Bosch investirà 500 milioni di euro nel settore. Allo stesso tempo, stiamo perfezionando continuamente il motore a combustione interna, poiché è ancora necessario”, ha dichiarato Stefan Hartung, membro del Board di Bosch e presidente del settore di business Mobility Solutions.

.
.
Top