Moda

Set 27 BOYY: LA REINTERPRETAZIONE DELLE ICONE ALLA MFW

Per il suo debutto ufficiale alla Milano Fashion Week, BOYY lancia un nuovo progetto che, a partire dalla stagione primavera/estate 2023, avrà due iterazioni all’anno.

Il 23 settembre, Index 01: Via Bigli è stato presentato in una location speciale reinventata dall’artista danese Fos.

Una serie di stanze sotterranee connesse l’una all’altra e costruite nel 17° secolo era il set, dall’atmosfera quasi surreale, in cui BOYY ha esplorato i concetti di distorsione, deformazione e prospettiva.

I co-fondatori di BOYY Jesse Dorsey e Wannasiri Kongman hanno creato una collezione che include categorie e stili completamente nuovi e offre una nuova interpretazione di alcuni degli articoli più iconici del brand.

In questo processo di re-immaginazione dell’atteso, emergono spunti inaspettati. Per esempio, la borsa Bobby Tourist è capovolta su un lato e viene quindi arricchita di un ulteriore manico, creando una silhouette curiosa: la Bad Tourist.

La collezione PE23 include uno stivale e una pochette ciascuno accuratamente afferrato da una sorta di guanto, evocando sia la funzionalità dei pezzi che l’artigianalità necessaria per crearli.

Della collezione fanno parte anche un paio di occhiali da sole placcati in oro 24 carati, la cui lente grafica a specchio avvolge sia la parte anteriore del viso che le aste, per un effetto senza montatura.

.
.
Top