Auto

Dic 03 BRIDGESTONE: IL FUTURO DELLA MOBILITÀ

di Redazione

Bridgestone Americas ha intrapreso una partnership con Indy Autonomus Challenge (Iac), una competizione globale tra team universitari per programmare una macchina da corsa modificata Dallara Il-15 e competere nella prima gara al mondo con guida autonoma ad alta velocità all’Indianapolis Motor Speedway (Ims). L’evento si terrà il 23 ottobre 2021 e il marchio sarà fornitore esclusivo di pneumatici. Questa collaborazione rappresenta uno degli step del brand nel suo percorso per diventare leader globale della mobilità sostenibile.

“Bridgestone si impegna a collaborare con partner innovativi per far strada a tecnologie digitali intelligenti e integrate, che migliorano il modo in cui le persone si muovono, vivono, lavorano e si divertono” – ha dichiarato Paolo Ferrari, presidente e Ceo di Bridgestone Americas – Indy Autonomous Challenge è un evento rivoluzionario che riunisce giovani menti ingegneristiche e leader del settore per creare il futuro della tecnologia autonoma, e Bridgestone è orgogliosa di far parte di questo progetto che guarda verso il futuro”.

.
.


SEGUICI SU INSTAGRAM

SEGUICI SU FACEBOOK

Facebook Pagelike Widget


ULTIMI TWEET

IL CAMBIAMENTO NON PASSA SOLO DA UNA FERRARI A UNA TWINGO. https://www.crisalidepress.it/il-cambiamento-non-passa-solo-da-una-ferrari-a-una-twingo/

GOLDEN GLOBE AWARDS: CHI VESTE CHI https://www.crisalidepress.it/golden-globe-awards-chi-veste-chi/

Top