Moda

Gen 17 BRIONI: COMFORT E LEGGEREZZA

Per l’Autunno/Inverno 2022, Brioni presenta una collezione sartoriale in cui si combinano modernità e tradizione. Il fine ultimo della Maison è quello di creare capi di impareggiabile leggerezza e comfort, dalla bellezza senza tempo. Norbert Stumpfl, Design Director di Brioni, persegue questo intento applicando un design all’avanguardia al savoir-faire artigianale e declinando il tutto attraverso tessuti e materiali unici. La sua ispirazione deriva dalla città in cui il brand è nato, Roma.

Esclusiva e inclusiva al tempo stesso, la collezione Autunno/Invero 2022 include capi realizzati con materiali d’archivio mai utilizzati prima e amplia il concetto di Brioni di eleganza urbana.

In assenza di peso, la texture diventa fondamentale per creare sostanza. Outerwear dal volume generoso è presentato attraverso alpaca effetto pelliccia, cashmere con motivo principe di Galles e lana 180 ultrafine. L’offerta extra-lusso, che include un cappotto e una giacca in vicuña nera, entrambi con bottoni in pelle dipinti a mano e la camicia da lavoro in morbidissimo coccodrillo con maniche e retro in cashmere, è espressione dell’estremo know-how.

Un parka tecnico, foderato in montone, è parzialmente creato con tessuti d’archivio. Camicie in cashmere – elemento chiave di collegamento tra il formale e il casual – sono presentate in una vasta gamma di colori.

L’abito è delicatamente reso meno formale attraverso l’inserimento, in modo discreto, di un elastico in vita e tramite la struttura delle spalle, ampiamente ridotta. La sartoria ibrida e decostruita include anche un abito in lana super 210, color blu notte, un “abito da lavoro” composto da field jacket e pantaloni in leggerissimo cashmere spigato e un “abito da jogging” in cotone e cashmere grigio spigato double face, con camicia rugby. Le calzature presentano una costruzione robusta ma sono al contempo leggere, come risulta dagli stivali in pelle di alce e in coccodrillo.

.
.

SEGUICI SU FACEBOOK

Facebook Pagelike Widget


ULTIMI TWEET

BELEN: SONO UNA LAVORATRICE PRECARIA. INTERVISTA AI FRATELLI RODRIGUEZ TRA DESIDERI DI MATERNITA’ E AMORE PER L’ITALIA E UN PENSIERO SU QUANTO DETTO DA ELISABETTA FRANCHI. https://www.crisalidepress.it/belen-sono-una-lavoratrice-precaria-intervista-ai-fratelli-rodriguez-tra-desideri-di-maternita-e-amore-per-litalia-e-un-pensiero-su-quanto-detto-da-elisabetta-franchi/

VALENTINA FERRAGNI: I SOCIAL SONO IL CONTENITORE DEL BELLO. CON LA MIA LINEA DI GIOIELLI SONO IO CHE HO “INFLUENZATO” MIA SORELLA CHIARA. https://www.crisalidepress.it/valentina-ferragni-i-social-sono-il-contenitore-del-bello-con-la-mia-linea-di-gioielli-sono-io-che-ho-influenzato-mia-sorella-chiara/

Top