Stile

Mar 11 C&C SEMPRE PIU’ SOSTENIBILE

di Cristiana Schieppati

La costante attenzione per l’ambiente da parte di C&C Milano, che sempre di più impegna l’azienda in ricerca e ottimizzazione delle risorse, ha permesso lo sviluppo di una collezione di tessuti ignifughi, per il mondo del contract, realizzati con un’innovativa fibra Trevira CS Eco ottenuta dal riciclo di bottiglie in PET e filamenti Trevira recuperati durante la produzione di nuovi filati. I tessuti nati da questo speciale progetto hanno un look ricercato e sofisticato, per lucentezza e strutture simili alla seta naturale, ispirati alla fastosità unica della Venezia barocca: Murano e Burano sono rispettivamente un taffetà e uno shantung uniti con una vastissima cartella colori; Rialto e Laguna completano la selezione con due motivi rigati in divertentissime tinte brillanti.

La scelta dei tessuti è sempre varia, frutto di una ricerca accurata da parte di Gigliola Castellini Curiel che segue sia produzione che retail con l’ottimo gusto che le proviene dalla couture. I tessuti per la biancheria letto come Fiandra 300 in lino e Borromeo matelassè in cotone della collezione Majesty coniugano l’eleganza del ton sur ton con quella del colore puro in perfetto stile mediterraneo per morbidi copriletti e plaid decorativi. Artù, twill in pura lana dal peso sostenuto, è perfetto per ricchi e caldi tendaggi così come per soffici copriletti. Infine Grace in 100 % seta unito e rigato cangiante, darà un tocco raffinato e prezioso ad ogni schema decorativo, inondando di luce gli ambienti.

C&C propone anche un’esclusiva collezione di tappeti realizzati con tecniche di tessitura artigianale. Mohair, lana New Zealand, Alpaca e Cashmere si fondono per creare morbide superfici che renderanno ogni ambiente eccezionale. Meissa, pelo lungo, e Kirk, pelo corto, in 100% mohair ci regalano morbidezza assoluta e colori melange ricercati. Alderan  e Bellatrix combinano la delicatezza del mohair con la texture speciale della lana New Zealand. Arturo e Avior, in pura lana neozelandese, si declinano in tessitura piatta e motivi a trecce con colori inediti. Altair offre tutta l’unicità della fibra di Alpaca, morbida e lucente come la seta. Infine Borea, 100% cashmere, conferma l’esclusiva eleganza di questa fibra pregiata.

.
.

SEGUICI SU FACEBOOK

Facebook Pagelike Widget


ULTIMI TWEET

BELEN: SONO UNA LAVORATRICE PRECARIA. INTERVISTA AI FRATELLI RODRIGUEZ TRA DESIDERI DI MATERNITA’ E AMORE PER L’ITALIA E UN PENSIERO SU QUANTO DETTO DA ELISABETTA FRANCHI. https://www.crisalidepress.it/belen-sono-una-lavoratrice-precaria-intervista-ai-fratelli-rodriguez-tra-desideri-di-maternita-e-amore-per-litalia-e-un-pensiero-su-quanto-detto-da-elisabetta-franchi/

VALENTINA FERRAGNI: I SOCIAL SONO IL CONTENITORE DEL BELLO. CON LA MIA LINEA DI GIOIELLI SONO IO CHE HO “INFLUENZATO” MIA SORELLA CHIARA. https://www.crisalidepress.it/valentina-ferragni-i-social-sono-il-contenitore-del-bello-con-la-mia-linea-di-gioielli-sono-io-che-ho-influenzato-mia-sorella-chiara/

Top