Moda

Mag 24 COLLECTIBLE DRY: UN NUOVO TEAM

È in edicola, e nelle librerie specializzate nella diffusione di magazine culturali, il numero 20 di Collectible DRY (acronimo di Don’t Repeat Yourselfdistribuito in 25 paesi del mondo. Per questa Issue, il trimestrale internazionale in lingua inglese, con visione e identità italiane, sottolinea idee, emozioni, immagini, interrogativi, percorsi e luoghi della mente, che indagano il concetto di “Evoluzione”.

Il numero 20 di Collectible DRY è un punto di svolta che provoca una serie di riflessioni in grado di rimettere in discussione simboli e definizioni, moltiplicando le traiettorie di bellezza e tecnologia, stabilendo rapporti tra ecologia e potere. L’immaginario creativo del Direttore, Silvia Motta, si è avvalso del lavoro di Editorial Consulting di Giovanni Audiffredi e della Direzione Artistica di Bradley Seymour.

Le tre differenti cover story raccontano: una passeggiata multisensuale attraverso il rapporto tra l’uomo e la tecnologia dell’artista Carlos Sàez; l’urgenza ambientalista di Gian Maria Tosatti; il messaggio pacifista affidato al contenuto della fashion story, attraverso il codice della bandiera bianca.

Della piattaforma d’informazione di Collectible DRY, divulgata in lingua inglese, entra a far parte Peninsula. È un nuovo bullettin in lingua italiana (16 pagine interne in carta patinata) che traccia un ponte con la pubblicazione di contenuti selezionati attraverso lo speciale sguardo di Collectible DRY, e che trova nella sezione dedicata sul web il suo conseguente rimando.

.
.
Top