Moda

Mag 30 CONDÉ NAST: “THE MEDITERRANEAN ISSUE”, LA PRIMA COLLAB EUROPEA TRA VOGUE ITALIA, FRANCIA E SPAGNA

Condé Nast annuncia la prima collaborazione europea di Vogue che coinvolge Italia, Francia e Spagna. L’arrivo dell’estate porta le tre edizioni a rappresentare la propria idea di paradiso mediterraneo, immortalata nelle copertine tramite Pantelleria in Italia, Saint Tropez in Francia e Ibiza in Spagna.

Il progetto comprende tre edizioni, ognuna con una copertina diversa, che raccontano una prospettiva mediterranea unica di Italia, Francia e Spagna con una visione comune dell’estate. Uno spazio è dedicato alla guida dei nuovi indirizzi più interessanti del Mediterraneo, dalle gallerie d’arte ai resort e ai ristoranti.

I tre numeri includono un’intervista a Simon Porte Jacquemus come paradigma dello stilista di ispirazione mediterranea. Allo stesso tempo, esaltano le comunità locali di Vogue, dando spazio alle voci di artigiani e designer locali che condividono la loro creatività personale e radicata nel Mediterraneo.

“Vogue Italia, Vogue France e Vogue España hanno creato tre numeri in collaborazione che ruotano attorno a ciò che unisce i nostri tre Paesi: il Mediterraneo. Un luogo noto per la sua anima e il suo spirito estivo, ma non solo, che ha ispirato poeti, designer, scrittori e artisti nel corso della storia”. Così Francesca Ragazzi, Head of Editorial Content Vogue Italia, spiega l’idea che ha ispirato il numero di giugno.

“Viaggio nel Mediterraneo, il mare che collega Francia, Italia e Spagna che, pur essendo terre diverse, rimangono vicine in termini di patrimonio, tradizione e arte di vivere”. Questa prima opera pensata a 6 mani è dedicata alle nostre coste più belle e presenta tutto ciò che amiamo. Comunità, benevolenza e unicità sono tutti valori che condivido con Francesca e Inés e che sono al centro di questa prima opera, nata da questa collaborazione”, afferma Eugénie Trochu, Head of Editorial Content Vogue France.

“Il Mediterraneo è stato il motivo perfetto per imbarcarci in un progetto unico per le tre edizioni, in cui celebriamo un messaggio condiviso: quello dell’ospitalità, della diversità e della radiosa coesistenza tra la celebrazione del locale e la vocazione all’universalità.  Ciò traspira da ogni storia e ha plasmato il “modus operandi” di questo progetto. Tre team brillanti e tre editor entusiaste – che piacere unire le forze con Eugénie e Francesca – su una mitica terra condivisa”, afferma Inés Lorenzo, Head of Editorial Content Vogue Spain.

Un progetto molto speciale con tre storie di copertina e tre personaggi che lo interpretano: Adut Akech a Pantelleria, Raquel Zimmerman a Saint-Tropez e Mica Argañaz a Ibiza.

.
.

SEGUICI SU FACEBOOK

Facebook Pagelike Widget


ULTIMI TWEET

BELEN: SONO UNA LAVORATRICE PRECARIA. INTERVISTA AI FRATELLI RODRIGUEZ TRA DESIDERI DI MATERNITA’ E AMORE PER L’ITALIA E UN PENSIERO SU QUANTO DETTO DA ELISABETTA FRANCHI. https://www.crisalidepress.it/belen-sono-una-lavoratrice-precaria-intervista-ai-fratelli-rodriguez-tra-desideri-di-maternita-e-amore-per-litalia-e-un-pensiero-su-quanto-detto-da-elisabetta-franchi/

VALENTINA FERRAGNI: I SOCIAL SONO IL CONTENITORE DEL BELLO. CON LA MIA LINEA DI GIOIELLI SONO IO CHE HO “INFLUENZATO” MIA SORELLA CHIARA. https://www.crisalidepress.it/valentina-ferragni-i-social-sono-il-contenitore-del-bello-con-la-mia-linea-di-gioielli-sono-io-che-ho-influenzato-mia-sorella-chiara/

Top