Auto

Ott 22 CONSIGLI PER LA SCELTA DELL’ASSICURAZIONE

La scelta dell’assicurazione auto non è mai semplice e merita di essere valutata con attenzione. Non solo in virtù del fatto si tratta di una spesa importante ma anche perché diverse sono le offerte che si possono trovare online. In Italia sono ancora diverse le auto che viaggiano senza assicurazione. I motivi sono molteplici e sicuramente incide quello per cui i costi della Rc auto sono davvero alti. L’assicurazione è obbligatoria non solo per legge, ma anche per semplice buon senso, dal momento che gli imprevisti su strada possono capitare e non pochi. 

Online? Conviene!

Sottoscrivere la polizza auto online, quindi, è un’opzione da non sottovalutare. Soprattutto perché si può usufruire di sistemi molto utili come quello disponibile per l’assicurazione auto su Assicurazione.it che permette di confrontare attraverso pochi passaggi più preventivi. Un fattore indispensabile per fare una scelta consapevole.

Infatti, comporta vantaggi importanti, in primo luogo un risparmio di denaro che può raggiungere percentuali superiori al 50%. Gli altri benefici sono:

  • Risparmio di tempo. Non c’è bisogno di recarsi in filiale ma si può fare tutto comodamente dal proprio computer o cellulare, senza sottostare agli orari degli uffici.
  • Nessuna pressione da parte dell’assicuratore. Si possono confrontare i preventivi prendendosi tutto il tempo di cui si ha bisogno.
  • Confronto di più preventivi.
  • Assistenza da remoto, via mail e/o telefono. Non si è soli, in caso di necessità.
  • Pagamento sicuro. Sistemi come PayPal, carte di credito ma alcune compagnie consentono di effettuare il saldo anche tramite bonifico, sono quanto mai sicuri e affidabili grazie alla tracciabilità.

L’assicurazione online permette di conseguire il massimo risultato risparmiando tempo e denaro. Un valore aggiunto di non poco conto da considerare nella scelta dell’assicurazione.

Quale assicurazione auto?

Orientarsi all’interno delle diverse clausole proposte dalle compagnie assicurative è tutt’altro che semplice, vista la varietà delle proposte. Una cosa a cui è indispensabile prestare particolare attenzione è la cosiddetta franchigia che permette sì di accedere a costi decisamente più bassi ma, in caso di sinistro, risulta pressoché inevitabile il fatto di trovarsi a contribuire di tasca propria. Quello che si è risparmiato prima, sostanzialmente, ci si trova a pagarlo con gli interessi poi. La franchigia è, per questo motivo, assolutamente da evitare.

Discorso opposto, invece, per la clausola di assistenza e soccorso stradale, che risulta particolarmente interessante e vantaggiosa. Questo dal momento che porta ad avere un servizio che è di per sé costoso: un carroattrezzi, quando entra in funzione comporta una spesa non inferiore ai 90 euro ma è facile trovarsi a spendere cifre ben più alte. Il soccorso stradale è, invece, una condizione assicurativa decisamente accessibile e può valere davvero la pena. Vi è mai capitato di trovarvi a piedi perché si è scaricata la batteria?

Infine, alcune parole sull’assicurazione auto a rate. Conviene? Dipende. Da un punto di vista economico porta ad avere una spesa più diluita e non tutta in una volta o al massimo in due volte (pagamento semestrale). I preventivi che si possono trovare online sono interessanti e richiedono un unico fattore a cui prestare attenzione: i tassi d’interesse. L’assicurazione auto a rate è, infatti, un vero e proprio finanziamento e, quindi, presenta delle condizioni di tipo bancario. Se i tassi d’interesse sono pari a zero, comunque, il problema non si pone e la polizza rateale risulta un’eccellente soluzione.

.
.
Top