Moda

Apr 21 COVID-19, LA CALL TO ACTION A SOSTEGNO DEL SAN GERARDO DI MONZA

Redazione

Una task force di imprese tessili italiane e di aziende attive sul nostro territorio ha supportato la prima Call to action lanciata al mondo della moda da quattro donne da sempre impegnate nel campo della sostenibilità. All’appello lanciato il 19 marzo 2020 dalla giornalista green Diana de Marsanich con l’esperta di materiali responsabili e innovativi Giusy Bettoni di C.L.A.S.S. Eco Hub, la stilista Marina Spadafora di Fashion Revolution Italia e l’imprenditrice Simona Roveda di LifeGate per permettere ai medici, infermieri e operatori sociosanitari dell’Ospedale San Gerardo di Monza di lavorare in condizioni di sicurezza hanno risposto Filo d’Oro, Mantero, ROICA™ by Asahi Kasei, C.L.A.S.S. (Creativity Lifestyle and Sustainable Synergy) e Zerobarracento, Iluna Group, Lg Electronics, Jimmy Lion, Personal Genomics, Isamar Holyday Village, Marcolin Eyewear, Maglificio Ripa.

In occasione della Fashion Revolution Week, martedì 21 aprile dalle 17 alle 17.30 circa su ZOOM, Giusy Bettoni con Diana de Marsanich, Marina Spadafora e Simona Roveda racconteranno il loro impegno nel campo della sostenibilità e i risultati raggiunti con la Call To Action a favore dell’Ospedale San Gerardo di Monza. L’appuntamento fa parte di “Smart Voices”, il programma di digital talk organizzato da C.L.A.S.S. ecohub che ha invitato stilisti, istituzioni, aziende, innovatori e atleti a condividere le proprie esperienze, storie, idee, sfide e innovazioni per “scuotere” il mondo del tessile e della moda con un approccio sostenibile e responsabile.

Nelle ultime settimane sono stati donati circa 1.800 camici in cotone antigoccia e in tessuto non tessuto TNT per uso sanitario, circa 400 mascherine protettive per prevenzione multi-uso lavabile, batteriostatica, traspirante e idrorepellente, 1.000 cappellini chirurgici in cotone lavabile, 150 maschere protettive occhi Full Protective Googles, due forni a microonde per i reparti ospedalieri per offrire sostegno al personale medico e sanitario aiutandoli nelle poche pause durante gli estenuanti turni di lavoro di questo periodo, una fornitura di samples di calze in cotone, 300 mascherine in cotone + strato esterno in poliestere, idrorepellente e antibatterico, e messi a disposizione soggiorni gratuiti settimanali per medici, infermieri, personale della protezione civile e famiglie con bambini direttamente coinvolte nella pandemia Covid-19.

 

Meeting ID: 774 7304 0038 – Password: 042597
Max numero di partecipanti: 100

 

.
.
Top