Gusto

Mar 10 CUCCHIAIO D’ARGENTO: ARRIVA IL CHARACTER PER BAMBINI

Redazione

Il Cucchiaio d’Argento (Editoriale Domus) in virtù del successo della collana di monografici Il Cucchiaino d’Argento, dedicata all’alimentazione infantile, annuncia un progetto straordinario dalla forte connotazione educativa: nasce Buccia, il character destinato a diventare l’idolo dei bambini dai 3 agli 11 anni. Il nuovo personaggio è una simpatica mela rossa a forma di cuore dove la mela rappresenta la genuinità, mentre il cuore simboleggia l’amore e la dolcezza.

L’innovativo progetto – curato insieme all’Agenzia Pink Salt con il contributo dell’illustratore e direttore creativo Mauro Gatti – si rivolge, contemporaneamente, ai genitori e ai figli dimostrando loro quanto prezioso, divertente e utile possa essere il tempo trascorso insieme in cucina. La personalità di Buccia si esprime in molteplici stickers ed emozioni che animano le IG Stories del profilo Instagram di Cucchiaio e la sezione Bambini di cucchiaio.it. Tutti gli sticker sono anche disponibili sulla piattaforma Giphy: il loro utilizzo su Whatsapp e sui vari canali social, renderà presto il character un soggetto fortemente virale.

L’appuntamento con le IG Stories si ripete ogni mese, per cinque giorni consecutivi. Durante ogni settimana Buccia è protagonista di cinque diversi format edu-gastronomici pensati proprio per coinvolgere mamme, papà e bambini: a inaugurare la serie sarà il “Te contro me” del lunedì, una sfida tra grandi e piccini seguita, il martedì, dai giochi culinari e dagli indovinelli del “Food games”. Il mercoledì sarà la volta dei “Compiti a merenda” con innumerevoli notizie sul cibo da scoprire grazie alle materie scolastiche, mentre con “Piccoli chef” il giovedì sarà dedicato alla messa in opera di tante esclusive ricette – denominate “kids friendly recipe” – ideate per far cucinare insieme, con passaggi alternati a seconda della complessità, grandi e piccoli di casa. Chiude la settimana l’appuntamento con “Quante ne sai”, pensato per far conoscere e apprezzare i segreti della cucina italiana.

 

.
.
Top