Auto

Lug 09 DEFENDER E CROCE ROSSA

Defender e Croce Rossa Italiana hanno celebrato due tappe significative della loro partnership con l’introduzione nella flotta umanitaria di una Defender 130 Outbound specificatamente equipaggiata.

La vettura è stata modificata con il supporto degli specialisti della Croce Rossa Italiana per gestire le emergenze straordinarie. Il veicolo, infatti, utilizzerà la sua inarrestabile capacità all-terrain per supportare gli interventi di risposta ai disastri in caso di alluvioni, smottamenti e frane.

La nuova Defender 130 Outbound servirà come mezzo d’intervento e come piattaforma per la tecnologia di connessione della Croce Rossa Italiana, fungendo da stazione satellitare mobile per mantenere le comunicazioni nelle aree colpite da disastri. Fornirà una connessione continua a livello nazionale, assicurando che la mobilitazione della Croce Rossa Italiana non sia mai compromessa da interruzioni della rete cellulare, un problema comune durante i disastri idrogeologici legati ai cambiamenti climatici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

.
.

SEGUICI SU INSTAGRAM

SEGUICI SU FACEBOOK

Facebook Pagelike Widget
Top