Moda

Mag 04 DELVAUX CELEBRA L’ITALIA CON UNA NUOVA COLLEZIONE

Redazione

Delvaux presenta le Miniatures Dolce Vita, tre mini Brillant che impersonano lo spirito, lo stile e l’arguzia dell’Italia. Continuando la tradizione delle Miniatures, queste incantevoli ammaliatrici, fatte per essere indossate, portate e collezionate, incarnano la solidarietà di Delvaux per l’Italia, paese vicino e amato per il suo carattere spensierato e la sua anima incline al piacere. Carismatiche e gioiose, le Miniatures incarnano grandi icone italiane, dal maestoso Duomo di Milano, all’amatissima Motoretta, al colorato Arlecchino. Capolavori di fine pelletteria, queste minuscole ambasciatrici della Dolce Vita sono fatte a mano con sapienza artigianale nell’uso di tecniche sofisticate, come la stampa serigrafica e la goffratura.

Per la prima volta nella storia di Delvaux, la collezione può essere preordinata online, insieme alle altre collezioni Delvaux Miniatures. A partire dal 17 aprile, il nuovissimo pop-up store online “Ceci n’est pas une boutique” è accessibile sul sito internet Delvaux. Disponibile in tutti i mercati dell’Ue, il sito propone una serena esperienza di shopping tra le mura sicure di casa. Il 20% degli utili delle vendite sarà donato al COVID-19 Solidarity Response Fund, creato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità nel quadro della lotta contro il COVID-19.

 

.
.

SEGUICI SU FACEBOOK

Facebook Pagelike Widget


ULTIMI TWEET

BELEN: SONO UNA LAVORATRICE PRECARIA. INTERVISTA AI FRATELLI RODRIGUEZ TRA DESIDERI DI MATERNITA’ E AMORE PER L’ITALIA E UN PENSIERO SU QUANTO DETTO DA ELISABETTA FRANCHI. https://www.crisalidepress.it/belen-sono-una-lavoratrice-precaria-intervista-ai-fratelli-rodriguez-tra-desideri-di-maternita-e-amore-per-litalia-e-un-pensiero-su-quanto-detto-da-elisabetta-franchi/

VALENTINA FERRAGNI: I SOCIAL SONO IL CONTENITORE DEL BELLO. CON LA MIA LINEA DI GIOIELLI SONO IO CHE HO “INFLUENZATO” MIA SORELLA CHIARA. https://www.crisalidepress.it/valentina-ferragni-i-social-sono-il-contenitore-del-bello-con-la-mia-linea-di-gioielli-sono-io-che-ho-influenzato-mia-sorella-chiara/

Top