Moda

Gen 14 DIESEL: LE PATATINE FRITTE NON CRESCONO SUGLI ALBERI

Cristiana Schieppati

Renzo Rosso, presidente di OTB e fondatore di Diesel, ha presentato For Responsible Living, l’impegno del marchio ad agire a favore delle generazioni attuali e future, un momento chiave per la storia di Diesel in un mondo in continua evoluzione.

 

Perché da sempre Diesel guarda ai giovani e alla loro visione del mondo ” E’ importante alimentare l’interesse che i giovani hanno per l’ambiente, sono consumatori moderni e vogliono consapevolezza” racconta Renzo Rosso che ricorda anche quando ha incontrato un gruppo di bambini  tedeschi che pensavano che le patatine fritte nascessero sugli alberi.  La sede di OTB ha sempre sposato la causa ecologica partendo dalle piccole cose come regalare una pianta ai propri dipendenti per ovviare alle radiazioni del computer fino a progetti più ampi che saranno presentati il 22 febbraio in occasione di Milano Moda Donna presso il Diesel Store in piazza San Babila.

 

Coerentemente con questa  filosofia Diesel si impegna formalmente a implementare una strategia di business responsabile sia verso le persone sia verso l’ambiente basata su quattro pilastri chiave: Be The Alternative, Promote Integrity, Stand For The Planet e Celebrate Individuality. A dare supporto e certificazione a questo nuovo percorso  entrano in scena Livia Firth e la sua Eco-Age.  Con il supporto della società di consulenza Diesel collaborerà anche con organizzazioni locali nei territori in cui opera, assumendo così una maggior responsabilità del proprio impatto sulle diverse comunità. (pensate che si sta procedendo alla mappatura di tutti i negozi nel mondo per valutare il consumo di C02).

 

Il lancio di For Responsible Living segna l’inizio di un percorso importante. Nei prossimi mesi, Diesel definirà target misurabili per il futuro, traccerà periodicamente e pubblicamente il progresso delle sue attività, e dimostrerà il proprio impegno a un business responsabile per le generazioni presenti e future.

 

Così Renzo Rosso: “Sono cresciuto e vivo tutt’ora in campagna, circondato dalla natura, che amo profondamente e dove mi sento veramente a casa. Oggi affrontiamo una nuova sfida vitale, la più grande, perché siamo sempre più consapevoli degli impatti sociali, economici e ambientali dell’industria della moda, e Diesel è pronta ad affrontarla.”

 

A proposito della collaborazione, Livia Firth, co-fondatrice e direttrice creativa di Eco-Age, ha affermato: “Sono felice che Renzo Rosso abbia compiuto pubblicamente questo passo fondamentale e abbia iniziato un percorso molto impegnativo. Ci vogliono coraggio e dedizione e so che Renzo ha entrambi. Eco-Age ha affiancato Diesel negli ultimi mesi per stabilire il contesto di For Responsible Living ed è un vero piacere lavorare con il team Diesel.”

 

.
.

SEGUICI SU FACEBOOK

Facebook Pagelike Widget


ULTIMI TWEET

BELEN: SONO UNA LAVORATRICE PRECARIA. INTERVISTA AI FRATELLI RODRIGUEZ TRA DESIDERI DI MATERNITA’ E AMORE PER L’ITALIA E UN PENSIERO SU QUANTO DETTO DA ELISABETTA FRANCHI. https://www.crisalidepress.it/belen-sono-una-lavoratrice-precaria-intervista-ai-fratelli-rodriguez-tra-desideri-di-maternita-e-amore-per-litalia-e-un-pensiero-su-quanto-detto-da-elisabetta-franchi/

VALENTINA FERRAGNI: I SOCIAL SONO IL CONTENITORE DEL BELLO. CON LA MIA LINEA DI GIOIELLI SONO IO CHE HO “INFLUENZATO” MIA SORELLA CHIARA. https://www.crisalidepress.it/valentina-ferragni-i-social-sono-il-contenitore-del-bello-con-la-mia-linea-di-gioielli-sono-io-che-ho-influenzato-mia-sorella-chiara/

Top