Bellezza

Set 30 DIPTYQUE COMPIE 60 ANNI E FESTEGGIA CON UNA MOSTRA A PARIGI

Per i suoi 60 anni, diptyque celebra il gusto per i luoghi lontani, l’arte e il profumo con l’esposizione Voyages Immobiles, con la curatela di Jérôme Sans, coinvolgendo artisti contemporanei di fama internazionale e profumieri che offrono la propria visione del viaggio, interpretando le destinazioni iconiche di diptyque.

L’esposizione interroga la straordinaria polisemia del viaggio nell’epoca del nomadismo internazionale e presenta edizioni eslcusive che rappresentano una prima assoluta per la Maison. Cinque opere e altrettanti universi, commisurati all’importanza dell’evento, propizi all’evasione e al risveglio dei sensi e della fantasia.

L’arte e diptyque sono legate da un vincolo indissolubile. L’artista malgascio Joël Andrianomearisoa è stato scelto per celebrare Parigi, la sua città del cuore, e l’artista belga Johan Creten per rendere omaggio a Venezia, la città di cui colleziona i bronzi. Per evocare Milea in Grecia, diptyque ha coinvolto la pittrice e scultrice Zoë Paul, residente ad Atene, e per sublimare il suo Paese, il Giappone, ha chiamato il fotografo, scultore e architetto Hiroshi Sugimoto. Infine, è stata assegnata allo stilista Rabih Kayrouz la mitica Byblos, città vicino alla quale è cresciuto.

L’Esposizione Voyages Immobiles è aperta al pubblico fino al 24 ottobre 2021 presso La Poste du Louvre, Parigi.

.
.
Top