Moda

Giu 15 DOTZ: LO SPIRITO DEL BRASILE A PITTI UOMO

In occasione di Pitti Uomo (14/17 giugno 2022) DOTZ lancia la sua SS 23, una collezione Co-Ed di calzature che esprime al meglio, attraverso l’uso colore, quel je ne sais pas che caratterizza lo spirito basiliano.

La nuova collezione ispirata alla grande biodiversità del Brasile, coerentemente, continua a ruotare attorno ad un mono prodotto: un loafer sostenibile, dalle nappine intercambiabili, solidale e genderless e allo sviluppo di una slipper e una mule dalle linee più femminili.

Silhouette asciutta, alto contenuto fashion e forme Made in Italy. Le calzature di DOTZ sono realizzate con paglia, un cotone ecologico – prodotto da piccoli agricoltori nella regione di Paraiba -, e con residui tessili provenienti in gran parte da deadstock, frutto di una ricerca capillare condotta in tutto il Paese dai suoi fondatori Rodrigo Doxandabarat e Anderson Presoto.

Anche i materiali utilizzati per la tomaia sono riciclati, agro-ecologici o di upcycling, così come il packaging, sviluppato in collaborazione con l’università di Rio Grande do Sul, che ha portato alla realizzazione del primo box prodotto interamente riconvertendo residui domestici.

Tutte le calzature DOTZ sono numerate e realizzate in edizione limitata proprio perché upcycling. Le suole in bright colour portano impresso il motto del marchio ‘’Olha que coisa mais linda, mais cheia de graça’’ (Garota de Ipanema. 1962).

La nuova collezione comprende 21 modelli e molteplici set di nappine intercambiabili, acquistabili anche separatamente, arricchite da piccoli accessori in legno, charm e perle in vetro di Murano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

.
.

SEGUICI SU FACEBOOK

Facebook Pagelike Widget


ULTIMI TWEET

BELEN: SONO UNA LAVORATRICE PRECARIA. INTERVISTA AI FRATELLI RODRIGUEZ TRA DESIDERI DI MATERNITA’ E AMORE PER L’ITALIA E UN PENSIERO SU QUANTO DETTO DA ELISABETTA FRANCHI. https://www.crisalidepress.it/belen-sono-una-lavoratrice-precaria-intervista-ai-fratelli-rodriguez-tra-desideri-di-maternita-e-amore-per-litalia-e-un-pensiero-su-quanto-detto-da-elisabetta-franchi/

VALENTINA FERRAGNI: I SOCIAL SONO IL CONTENITORE DEL BELLO. CON LA MIA LINEA DI GIOIELLI SONO IO CHE HO “INFLUENZATO” MIA SORELLA CHIARA. https://www.crisalidepress.it/valentina-ferragni-i-social-sono-il-contenitore-del-bello-con-la-mia-linea-di-gioielli-sono-io-che-ho-influenzato-mia-sorella-chiara/

Top