Stile

Ott 18 EDWARD SPITZ: QUANDO IL FUMETTO DEBUTTA A MILANO

Si è tenuta martedì 12 ottobre la prima personale milanese di EDWARD SPITZ, l’artista senza volto, che rompe lo schema narrativo del fumetto e lo trasforma in opera d’arte

L’artista contemporaneo affronta temi sociali attraverso espressioni artistiche dal forte impatto decorativo: Spitz ha l’abilità di saper sapientemente fondere le pagine di originali fumetti d’epoca, che utilizza per realizzare lo sfondo, e vi sovrappone “icone” dipinte a mano e poi “sigillate” da uno spesso strato di resina non prima di avergli dato voce esprimendo attraverso di essi dei paradossi dell’attuale società di massa ma la sua genialità sta nel fatto che questa sua velata denuncia sociale è in perfetta armonia con il personaggio rappresentato.

Tra gli ospiti: Lorenzo Bises, Francesca Chelli, Salvatore e Luisa Carrubba, Vera Castagna, Rossella Gilli, Piero Addis, Adriano Teso, Rosita Dorigo e molti altri.

.
.

SEGUICI SU FACEBOOK

Facebook Pagelike Widget


ULTIMI TWEET

https://www.crisalidepress.it/la-nuova-strada-di-zegna-nuovo-logo-e-una-capsule-collection-dedicata-alla-natura-e-partner-per-collaborazioni-inaspettate/

ALESSANDRA TURRA HEAD OF COMMUNICATIONS DI PHILOSOPHY DI LORENZO SERAFINI https://www.crisalidepress.it/alessandra-turra-head-of-communications-di-philosophy-di-lorenzo-serafini/

Top