Moda

Gen 11 ESQUIRE PROTAGONISTA A PITTI UOMO CON ‘THE REAL MAN PROJECT’

Il guardaroba di un uomo per misurare come è cambiato l’uomo contemporaneo in questi ultimi tumultuosi anni. È l’obiettivo di “The Real Man Project – How we dress now”, il progetto internazionale con cui il network Esquire apre il 2022 presentandosi alla prossima edizione di Pitti Immagine Uomo, in programma a Firenze dall’11 al 13 gennaio. Uno spazio dedicato e una mostra che richiameranno anche la partecipazione dei direttori delle edizioni mondiali di Esquire. 

Esquire si è domandato come si stanno ridefinendo la moda e l’identità maschile in questo periodo complicato per il mondo intero. Il brand, che da quasi 90 anni racconta gli uomini e le loro passioni, ha risposto andando alla ricerca di un campione rappresentativo di figure maschili: “Real men”, appunto, non celebrities, ma uomini veri, che vivono in città molto diverse tra loro e che attraverso gli abiti indossati ogni giorno esprimono il proprio stile e la propria autenticità. Un’indagine che ha prodotto una serie di scatti pubblicati sulle edizioni internazionali e una Mostra dove le immagini dei “real men” sono riprodotte su pannelli di grande formato e che il pubblico  potrà ora ammirare grazie alla collaborazione con Pitti Immagine Uomo. 

L’indagine ha riguardato nove città simbolo, capitali di altrettante edizioni di Esquire, Milano, Berlino, Londra, Madrid, New York, Città del Messico, Dubai, Mosca e Singapore.

Il progetto, in corso di pubblicazione o già uscito sulle 9 edizioni print internazionali, in Italia sarà anche sul sito di Esquire con uno speciale dedicato. L’iniziativa multipiattaforma sarà declinata  sui social media e naturalmente dal vivo nelle giornate di Pitti Immagine Uomo. Qui i 27 pannelli che costituiscono la Mostra “The Real Man Project” sono posizionati al Padiglione Centrale / Spazio Cavedio in Fortezza da Basso. 

.
.
Top