Auto

Set 09 EURO NCAP: PUNTEGGI STELLARI

Nel quarto round di test Euro Ncap del 2021, Audi Q4 e-tron, Lynk & Co 01, Nio Es8, Subaru Outback e Toyota Mirai hanno ottenuto il massimo punteggio; cinque stelle anche per Ford Kuga Phev, modello ibrido plug-in q con motore diesel.
Nello specifico, Audi si è distinta nelle prove della protezione dei bambini a bordo e per la dotazione di sistemi di assistenza alla guida, comprensiva del monitoraggio dello stato di guida del conducente, azionamento del freno dopo una collisione e del sistema eCall. Lynk & Co 01 è il suv di debutto del brand cinese Geely, costruito sulla stessa piattaforma della Volvo Xc40: ottime performance in tutte le prove, con eccellenza e massimo punteggio nei test dello scontro laterale contro barriera e palo. Il suv cinese Nio Es8, 100% elettrico, si è distinto nell’urto laterale contro barriera e nella protezione dei bambini. Toyota Mirai, la prima auto a idrogeno con tecnologia Full Cell System a zero emissioni, ha ottenuto la massima votazione nella prova dell’urto contro barriera laterale e per la protezione dei bambini seduti sui sedili posteriori. Ma la star indiscussa di questi Euro Ncap è il nuovo Subaru Outback, alimentato da un motore a benzina, che ha ottenuto cinque stelle con la migliore valutazione complessiva. Punti di forza sono stati l’ampia e completa dotazione di sistemi di assistenza alla guida e le ottime performance riscontrate, con l’ultima versione di EyeSight che ha ottenuto il 95% nella categoria “Safety Assist”, il miglior punteggio di sempre per un’auto della Casa delle Pleiadi; 84% per la protezione degli “Utenti vulnerabili della strada” e 89% nella protezione degli “Occupanti bambini”, il dato più alto nella categoria “Large Family Car”.

.
.
Top