Sport

Ott 25 FIERACAVALLI: IL RITORNO DEL GALA D’ORO AL PALA VOLKSWAGEN

Giovedì 3, venerdì 4 e sabato 5 novembre va in scena “Meraviglia”, il Gala d’Oro 2022 di Fieracavalli. Diretto dal regista Antonio Giarola, “Meraviglia”, lo straordinario Gala d’Oro della 124ª edizione di Fieracavalli, si aprirà con l’intervento della Fanfara della Polizia di Stato e del 4° Reggimento dei Carabinieri a cavallo. A seguire calcheranno il palco grandi artisti internazionali, affezionati protagonisti della kermesse veronese. 

Primo tra tutti Lorenzo, il più famoso artista equestre d’Europa a cui è dedicato il manifesto dell’evento, che presenterà due straordinari quadri equestri in libertà con cavalli lusitani grigi e morelli. Dal Belgio torna Alizée Froment, con un poetico numero di dressage che coinvolge anche la figlia di cinque anni. Restando sul talento dei più giovani, un variopinto numero di volteggio accademico dal titolo “Avatar”, sarà presentato da Sircus Academy. 

L’importante collaborazione tra l’Accademia Gala d’Oro e la rete Danza Unita metterà, invece, in scena uno spettacolare quadro che coinvolge oltre cento performer tra cavalieri e danzatori, per declinare artisticamente il claim di Fieracavalli 2022: “Insieme. Vicini”, sottolineando l’aspetto dell’inclusione a cui la manifestazione pone, da sempre, una particolare attenzione.

Infine, il teatro equestre sarà protagonista del Gala d’Oro 2022 con un numero siciliano dedicato alle migrazioni e ai migranti, curato da Giuseppe Cimarosa per conto dell’Accademia Gala d’Oro e che coinvolge numerosi artisti, tra cui Debora Calì e Loreto Scozzari; in un romantico passo a due di pura arte equestre Rudy Bellini si esibirà in coppia con Francesca Brunelli. Sensazionale sarà poi il grande quadro pirotecnico-equestre presentato da Cavallo & Company, un numero tecnicamente molto delicato ed eseguito nel totale rispetto della sicurezza e del benessere del cavallo.

.
.
Top