Sport

Ott 05 FIERACAVALLI: LA NUOVA EDIZIONE NEL SEGNO DEI PROGETTI SOLIDALI

Appuntamento speciale quest’anno a Fieracavalli per la giornata d’inaugurazione della 124ª edizione della manifestazione equestre, in programma alla Fiera di Verona dal 3 al 6 novembre 2022. Per la prima volta, uno straordinario evento benefico darà il via alla rassegna, già pronta a ripartire con un ricco programma di iniziative, esibizioni, convegni, progetti per il sociale, tutti nel segno della sostenibilità.

Si chiama RIDING THE BLUE CHARITY DINNER & GALA l’evento di beneficienza di giovedì 3 novembre, aperto ai visitatori ed espositori, celebrities ed ospiti d’eccezione che sposeranno la campagna di crowdfunding “Riding the Blue – Un cavallo per amico” (disponibile su www.retedeldono.it), lanciata lo scorso 2 aprile, in occasione della Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’Autismo.

Da sempre attenta ai progetti etici e sociali che mettono al centro il rapporto tra uomo e cavallo, quello dedicato all’ippoterapia per il trattamento del Disturbo dello Spettro Autistico (ASD) nei bambini è uno dei progetti bandiera di Fieracavalli.

Scopo della campagna, la cui chiusura verrà celebrata proprio durante Fieracavalli, è quello di raccogliere fondi per finanziare un progetto sperimentale che ha come obiettivo il riconoscimento dell’ippoterapia da parte del Servizio Sanitario Nazionale come pratica per il trattamento del Disturbo dello Spettro Autistico nei bambini.
L’intero ricavato del Charity Dinner & Gala – che avrà la sua postazione d’onore nel Pala Volkswagen, il padiglione della Longines FEI Jumping World Cup – verrà utilizzato per sostenere il progetto coordinato dal Professor Leonardo Zoccante, destinato a cambiare le sorti terapeutiche di migliaia di bambini e ragazzi affetti da autismo. 

.
.
Top