Bellezza

Mar 30 FILIPPO SORCINELLI SVELA LE NUOVE FRAGRANZE HÆEC DIES E TROMPETTE 8

Filippo Sorcinelli presenta HÆEC DIES, la nuova fragranza della collezione delire de voyage, proprio a ridosso di Pasqua. Non è un caso: l’obiettivo è infatti enfatizzare e interpretare attraverso l’olfatto alcuni passi del Vangelo di Marco, in particolare il momento dello stupore e della paura delle donne quando si accorgono che la pietra del Sepolcro è rotolata via.

Il flacone, con le quattro “ali” che si aprono, come “di rito” sono rivestiti di sabbia e polvere, proprio a ricordare i passi, la strada e il luogo. Il tappo riproduce, proprio come si costruivano un tempo, gli stilemi della pietra del sepolcro che è rotolata via. La confezione è coperta nella sua interezza da un velo di lino bianco, sul quale è riprodotto il nome della fragranza: HÆEC DIES. Con lo stesso lino è rivestito anche l’esterno del packaging.

Filippo Sorcinelli svela anche la sesta nuova fragranza della collezione extrait de musique, Trompette 8. La collezione descrive con gli incensi le numerose sonorità dei registri del Grande Organo della Cattedrale di Notre-Dame di Parigi.

Trompette 8 parla sinesteticamente del registro della tromba, appartenente alla famiglia delle ance, uno dei registri d’organo più antichi. Il tappo della fragranza, come i precedenti extrait de musique, riproduce fedelmente il tirante dei registri del Grande Organo parigino.

La confezione è racchiusa, come le precedenti, all’interno di una box di legno interamente realizzata a mano, a ricordare la custodia lignea delle grandi casse armoniche degli organi a canne.

.
.
Top