Mobilità

Mag 25 FIOM: UN PIANO PER LA MOBILITÀ

Si è svolto a Wolfsburg, città tedesca, sede del gruppo Volkswagen, il confronto su “L’industria automobilistica tedesca e italiana davanti alle sfide dei processi di trasformazione”. Michele De Palma, segretario generale Fiom-Cgil, ha dichiarato: “Gli effetti della guerra li stanno pagando le lavoratrici e i lavoratori. I sindacati hanno una responsabilità straordinaria. Dobbiamo lavorare ad un piano europeo straordinario per l’industria della mobilità. Un piano per la transizione industriale e l’innovazione che salvaguardi l’occupazione e garantisca a tutti l’accesso alla mobilità sostenibile. Abbiamo bisogno di costruire consorzi europei per la cooperazione nel settore dell’automotive per incentivare la condivisione al posto della competizione. Dobbiamo avviare il percorso per la costruzione di una grande assemblea europea delle delegate e dei delegati dell’industria della mobilità”.

.
.
Top