Auto

Apr 29 Ford: ritorno al lavoro

Collaboratore

Il costruttore americano ha deciso di riaprire gradualmente gli stabilimenti europei applicando severi protocolli di sicurezza per tutti i suoi dipendenti.

Il 4 maggio, infatti, apriranno gli stabilimenti di Saarlouis e Colonia (Germania) e Craiova (Romania); il 18 maggio quello di Valencia (che produce motori) mentre, per quelli di Dagenham e Bridgend, nel Regno Unito, non è stata ancora fissata una data precisa.

“Dobbiamo prepararci ad affrontare un nuovo scenario, una volta superato il picco iniziale della pandemia di coronavirus in Europa – ha dichiarato il presidente di Ford Europa Stuart Rowley – la priorità del nostro piano “return to work” passa attraverso l’implementazione di standard definiti da Ford a livello globale in materia di distanziamento sociale e rafforzamento dei protocolli di sicurezza a tutela della salute sul posto di lavoro”.

Il processo di produzione tiene conto della disponibilità dei fornitori, delle restrizioni alla circolazione imposte dai governi nazionali e della graduale riapertura dei concessionari Ford nei mercati principali, nonché della domanda dei clienti.

L’azienda fornirà a tutti i dipendenti un “care kit” personale che include mascherine, termometro riutilizzabile e altri articoli per l’igiene.

Fra le regole e gli interventi previsti dai protocolli di sicurezza, l’utilizzo della mascherina e schermo facciale nelle aree dove non è possibile garantire la distanza di sicurezza per tutti coloro che accedono agli impianti e agli uffici; il controllo della temperatura corporea all’ingresso con thermoscanner e la riorganizzazione degli ambienti di lavoro per garantire che vengano mantenute le adeguate distanze di sicurezza. Tutti i dipendenti, poi, prima di entrare sul posto di lavoro, dovranno fare l’autocertificazione di valutazione del proprio stato di salute.

 

.
.

SEGUICI SU FACEBOOK

Facebook Pagelike Widget


ULTIMI TWEET

BELEN: SONO UNA LAVORATRICE PRECARIA. INTERVISTA AI FRATELLI RODRIGUEZ TRA DESIDERI DI MATERNITA’ E AMORE PER L’ITALIA E UN PENSIERO SU QUANTO DETTO DA ELISABETTA FRANCHI. https://www.crisalidepress.it/belen-sono-una-lavoratrice-precaria-intervista-ai-fratelli-rodriguez-tra-desideri-di-maternita-e-amore-per-litalia-e-un-pensiero-su-quanto-detto-da-elisabetta-franchi/

VALENTINA FERRAGNI: I SOCIAL SONO IL CONTENITORE DEL BELLO. CON LA MIA LINEA DI GIOIELLI SONO IO CHE HO “INFLUENZATO” MIA SORELLA CHIARA. https://www.crisalidepress.it/valentina-ferragni-i-social-sono-il-contenitore-del-bello-con-la-mia-linea-di-gioielli-sono-io-che-ho-influenzato-mia-sorella-chiara/

Top