Stile

Feb 02 GIORGETTI PRESENTA IL BILANCIO DI SOSTENIBILITÀ 2020

Il Gruppo Giorgetti, con i due brand Giorgetti e Battaglia, leader dell’eccellenza del design Made in Italy, presenta il Bilancio di sostenibilità con riferimento all’anno 2020.

A partire dal 2019, il Gruppo ha avviato il suo percorso di sostenibilità pubblicando il primo Bilancio attraverso il quale intende condividere con gli Stakeholder il risultato delle proprie performance in materia di responsabilità economica, sociale ed ambientale.

Una scelta che rappresenta la concretizzazione dell’impegno di Giorgetti in ambito di sostenibilità, ponendola come importante driver di crescita e integrandola nella gestione aziendale, e che il Gruppo riconferma nel corso del 2020 sviluppando e adottando il proprio Piano di Sostenibilità, al fine di guidare e sostenere le proprie attività nel nuovo percorso intrapreso, con l’obiettivo di contribuire significativamente al raggiungimento, entro il 2030, dei Sustainable Development Goals (SDGs), gli obiettivi per lo sviluppo sostenibile indicati dalle Nazioni Unite.

Sono 4 le aree tematiche (Responsabilità economica e di governance, Responsabilità verso le persone, Responsabilità ambientale e Responsabilità di prodotto) che guidano la struttura del Piano.

La Responsabilità Politica e di Governance, si è tradotta in una risposta tempestiva alla situazione di crisi pandemica che ha permesso a Giorgetti di continuare a creare valore.

La performance economica e finanziaria del Gruppo ha  contribuito all’economia locale rivolgendo quasi il 97% della spesa verso fornitori del territorio e ha permesso di confermare e realizzare gli investimenti strategici programmati nell’esercizio 2020 senza modificare gli obiettivi strategici di medio-termine.

Il Gruppo Giorgetti ha riconfermato il proprio impegno in prima linea nei confronti della tutela delle persone, vero motore dell’azienda e custodi dell’eredità, dei valori e delle competenze che hanno permesso la continuità della tradizione del Gruppo e il raggiungimento del successo aziendale.

In termini di Responsabilità ambientale, Giorgetti porta avanti il monitoraggio delle attività aziendali più impattanti con l’obiettivo di migliorare le proprie performance. Nel 2020, i consumi energetici riconducibili alle attività del Gruppo Giorgetti hanno registrato un calo dell’11,2% rispetto all’anno precedente. Sono inoltre 46,9 le tonnellate di CO2 evitate con energia autoprodotta da fonti rinnovabili, il 9,4% di emissioni in meno rispetto al 2019.

Infine sostenibilità significa anche durabilità del prodotto e in questo senso Giorgetti si impegna da sempre a creare Prodotti Responsabili che possano durare nel tempo e diventare eredità delle generazioni successive. Prodotti capaci di coniugare la più alta tradizione ebanistica e l’utilizzo delle più avanzate tecnologie, attraverso una continua ricerca e investimenti crescenti in qualità ed innovazione.

.
.
Top