Moda

Feb 17 GLI ABITI DI VALENTINA CORTESE ALL’ASTA A FAVORE DELL’ISTITUTO MARIO NEGRI E DEL PICCOLO TEATRO DI MILANO

di Cristiana Schieppati

In concomitanza con la Milano Fashion Week 2022, le sale di Palazzo Crivelli, sede della Casa d’Aste Il Ponte, ospiteranno tre giornate espositive – 25, 26 e 27 febbraio 2022 – dedicate al lascito dell’attrice Valentina Cortese (Milano, 1 gennaio 1923 – Milano, 10 luglio 2019) icona del palcoscenico, diva divina, emblema di eleganza e talento. L’asta, la cui finalità è a scopo benefico, si terrà l’1 e 2 marzo 2022.

Patrocinata dal Comune di Milano e dalla Camera Nazionale della Moda Italiana, l’iniziativa rispecchia non solo il mondo personale e la fascinosa allure che circondava Valentina Cortese, ma anche la sua ricchezza interiore e il desiderio di lasciare un contributo concreto all’amata città di Milano, devolvendo i proventi all’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri ed al Piccolo Teatro di Milano.

Vivaci cornici nella vita di una grande star del cinema e del teatro, saranno battuti i pezzi emblematici della sua collezione di abiti firmati: Roberto CapucciMaurizio Galante, Christian DiorMila Schön (solo per citarne alcuni), i caratteristici foulard e gli accessori, tra cui una bellissima collezione di valigeria Louis Vuitton. All’eleganza del guardaroba si affianca quella degli arredi, dei dipinti e degli oggetti d’arte provenienti dalle sue abitazioni in cui troviamo impressa la sua impronta inconfondibile di gusto e di stile. Spiccano una raffinata commode intarsiata del celebre ebanista Jean-François Leleu, un’importante pendola “a lira” di fine Settecento firmata da Dieudonné Kinable, mentre nelle eteree tele di Leonor Fini, amica carissima di Valentina Cortese, si coglie l’aspetto più intimistico e allo stesso tempo più iconico dell’attrice, come nel ritratto con il figlio Jackie.

L’Istituto Mario Negri destinerà i fondi derivanti dalla vendita allo sviluppo di un progetto nell’ambito della ricerca oncologica: lo “Studio di nuovi approcci terapeutici per la cura del timoma, un tumore raro che nasce dalle cellule che rivestono la parete interna del timo, organo del nostro corpo coinvolto nella regolazione del sistema immunitario”. Piccolo Teatro di Milano, forte del legame con la figura artistica di Valentina Cortese, alla realizzazione di due obiettivi: “L’Archivio di una diva: un progetto di riordino, inventariazione e valorizzazione del fondo di Valentina Cortese donato al Piccolo Teatro di Milano” e “Borsa di studio Valentina Cortese a sostegno di una giovane attrice della Scuola di Teatro “Luca Ronconi” del Piccolo Teatro di Milano”.

L’esposizione, aperta al pubblico nelle giornate del 25, 26 e 27 febbraio 2022 (ore 10-13 / 14-18), sarà visitabile solo con super green pass e mascherina FFP2. La partecipazione all’asta l’2 marzo 2022 potrà avvenire attraverso iscrizione online, ai telefoni o lasciando un’offerta scritta.

.
.
Top