Sport

Giu 07 GOLDEN GOOSE CELEBRA L’ICONICA SNEAKER BALL STAR

Un omaggio agli anni Ottanta e alla cultura dei college americani: la Ball Star di Golden Goose trae ispirazione dal mondo del basket dell’epoca, richiamando i codici di stile di quegli anni in ogni minimo dettaglio. Facendo un salto in avanti nel tempo fino al presente, questa icona è stata contaminata dalla scena skate e reinterpretata dallo skater americano Cory Juneau nel modello Ball Star Pro, le performance sneaker con cui ha vinto la medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Tokyo 2020. 

Infuse dalla firma lived-in del brand, come per esempio il dettaglio della punta in pelle effetto cracklé, la Ball Star incarna il valore dell’artigianalità e lo spirito vintage di Golden Goose che mettono in risalto l’anima senza tempo di questo modello. L’atemporalità di queste sneaker è espressa anche nel lettering sul retro che ricorda i loghi e i font tipici dell’estetica college e basket del passato.

Con la serie di immagini Roll with Time, Golden Goose enfatizza l’identità timeless delle Ball Star, intraprendendo in un viaggio nel tempo per superarne i limiti e rendendo questa sneaker il leitmotif che lega diverse epoche.

Le sneaker Ball Star sono disponibili sul sito www.goldengoose.com 

.
.
Top