Sport

Lug 20 GOLDEN GOOSE IN VIAGGIO CON IL CAMPIONE DI SKATEBOARD CORY JUNEAU

Golden Goose collabora con il campione di skateboard Cory Juneau. Terzo nella classifica mondiale, è uno dei giovani talenti più promettenti della scena skate e guiderà il Team USA alle Olimpiadi di Tokyo 2020. È la prima volta in assoluto che lo Skateboarding partecipa a quest’evento sportivo.

“Cory incarna e celebra perfettamente i valori in cui crediamo e che condividiamo: famiglia, passione, autenticità, positività e successo, che sono importanti tanto nello skatepark come nell’ambiente di lavoro e nella vita di tutti i giorni. Siamo entusiasti di poter essere al suo fianco, accompagnandolo in questa tappa fondamentale della sua carriera, il sogno di ogni atleta: i Giochi Olimpici”, afferma Silvio Campara, CEO di Golden Goose.

“Essere parte della famiglia Golden Goose è un sogno che diventa realtà. Questo è solo l’inizio della mia carriera professionale e sono estremamente fortunato di poter lavorare con un team così accogliente, autentico e creativo. Lo skateboard è una disciplina reale, dura ed onesta, ma è anche una vera e propria famiglia. Dal mio primo incontro con la Golden Family mi sono sentito a casa. Sono stato sicuro fosse il giusto fit per me dal primo istante”, dice Juneau.

Per l’occasione, il brand ha realizzato per Juneau un’esclusiva sneaker 1OF1 da indossare durante le Olimpiadi, consolidando l’attitudine lifestyle del marchio e l’affinità con il mondo dello skate.

Originario di Venezia, ma con la voglia di esplorare territori sempre nuovi e di ampliare la prospettiva del brand attraverso nuove esperienze, Golden Goose intraprende un viaggio From Venice to Venice, con un giovane sognatore di San Diego.

From Venice to Venice è un viaggio in tre tappe da Venice (Los Angeles, California) a Tokyo, che culmina a Venezia (Italia).

Con il primo episodio “The Dreamer from Venice”, Golden Goose ha presentato Cory, voce narrante di un viaggio di coraggio, dedizione e amore.

Cory rappresenta perfettamente il legame del brand con Los Angeles. Dall’energia dello skate alla libertà del surf, pilastri della cultura americana in terre di anime libere che vivono in una giungla di onde, rampe e binari.

Nel secondo episodio del viaggio, “From Venice to Tokyo”, Cory racconta sé stesso, le sue paure e aspettative verso i Giochi – dove gareggerà il 5 agosto.

Per concludere questo viaggio, si torna nel luogo dove tutto è iniziato, Venezia.

In occasione del Festival del Cinema di Venezia, il 6 settembre, Golden Goose e il rinomato brand italiano di skateboard Bastard daranno nuova vita alla loro iconica skate bowl, con esibizioni sulla Laguna di Venezia di Cory Juneau e un selezionato gruppo della comunità skate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

.
.
Top