Gusto

Nov 24 GUIDA MICHELIN 2022: IN ITALIA BRILLANO 35 NUOVE STELLE

Il 23 novembre 2021 è stata presentata la 67a edizione della Guida MICHELIN. La cerimonia ha visto l’assegnazione di 36 nuove stelle a 35 ristoranti, con l’exploit del ristorante Tre Olivi di Paestum, passato da zero a due stelle MICHELIN.

Tra le 35 novità stellate che hanno delineato un nuovo firmamento in quattordici regioni della penisola, la Campania si è distinta sia per il numero di riconoscimenti complessivi (8 nuove stelle), che per la presenza dei due nuovi ristoranti due stelle MICHELIN, inseriti nella selezione italiana 2022.

Nella Guida MICHELIN Italia 2022, figurano dunque 2 new entry e 33 novità per un totale di 378 ristoranti stellati.

La App Michelin ristoranti è disponibile gratuitamente per iOS e Android. L’edizione cartacea della Guida MICHELIN Italia 2022 sarà invece disponibile in tutte le librerie a partire dal 3 dicembre.

Salgono a 38 i ristoranti che “meritano una deviazione”:

Ristorante Krèsios – Telese Terme (BN): Nella moderna atmosfera del ristorante Krèsios, il servizio molto professionale e perfettamente ritmato è il giusto contorno di una cucina che sorprende per idea, studio e creatività. Un unico percorso di degustazione intrigante e a tratti provocatorio quello proposto dallo chef Giuseppe Iannotti, i cui sapori esotici che strizzano l’occhio al Belpaese sono espressi con grande perfezione tecnica. Pochi ingredienti e tanta precisione per una proposta che esce dall’ordinario per far vivere al palato un’esperienza totale.

Ristorante Tre Olivi – Paestum (SA): Una esperienza gastronomica sensoriale e territoriale. La grande personalità dello chef Giovanni Solofraemerge dalla sua proposta di cucina, capace di sorprendere per finezza, gusto, idea e tecnica. Generosità, precisione, minuziosità in ogni preparazione sono le parole d’ordine per produrre accostamenti spesso intriganti. 

Le 33 novità in guida portano a 329 il totale dei ristoranti nella selezione 2022. Tra le novità, sedici ristoranti sono timonati da chef con età uguale oppure inferiore ai 35 anni. Cinque chef sono under 30.

Luigi LeporeLamezia TermeCZCALABRIA
HyleSan Giovanni in FioreCSCALABRIA
ARIANapoliNACAMPANIA
Rear Restaurant*NolaNACAMPANIA
Li GalliPositanoSACAMPANIA
Contaminazioni Restaurant*Somma VesuvianaNACAMPANIA
Cannavacciuolo Countryside*Vico EquenseNACAMPANIA
Mater1apr1maPontiniaLTLAZIO
San GiorgioGenovaGELIGURIA
Orto by Jorg Giubbani**MonegliaGELIGURIA
Felix Lo Basso home & restaurantMilanoMILOMBARDIA
Bianca sul Lago by Emanuele Petrosino*OggionoLCLOMBARDIA
La Speranzina Restaurant & RelaisSirmioneBSLOMBARDIA
Osteria degli Assonica**SorisoleBGLOMBARDIA
L’Arcade*Porto San GiorgioFMMARCHE
Retroscena** *Porto San GiorgioFMMARCHE
Unforgettable*TorinoTOPIEMONTE
Nazionale*VernanteCNPIEMONTE
Primo Restaurant**LecceLEPUGLIA
Porta di BassoPeschiciFGPUGLIA
SomuArzachena / Baia SardiniaSSSARDEGNA
Fradis Minoris*PulaCASARDEGNA
Gusto by SadlerSan TeodoroSSSARDEGNA
Gagini RestaurantPalermoPASICILIA
OctavinArezzoARTOSCANA
Osteria AcquarolSan Michele AppianoBZTRENTINO A. A.
1908*Renon / SoprabolzanoBZTRENTINO A. A.
L’AcciugaPerugiaPGUMBRIA
La FavellinaMaloVIVENETO
Locanda Le 4 CiacoleRoverchiaraVRVENETO
LocalVeneziaVEVENETO
Wistèria**VeneziaVEVENETO
Zanze XVI*VeneziaVEVENETO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

.
.

SEGUICI SU FACEBOOK

Facebook Pagelike Widget


ULTIMI TWEET

https://www.crisalidepress.it/la-nuova-strada-di-zegna-nuovo-logo-e-una-capsule-collection-dedicata-alla-natura-e-partner-per-collaborazioni-inaspettate/

ALESSANDRA TURRA HEAD OF COMMUNICATIONS DI PHILOSOPHY DI LORENZO SERAFINI https://www.crisalidepress.it/alessandra-turra-head-of-communications-di-philosophy-di-lorenzo-serafini/

Top