Moda

Apr 08 Happiness arriva in USA e le tute diventano virali

Redazione

L’imprenditore italiano Michael Scarpellini, fondatore del brand Happiness, apre le porte del suo e- commerce all’America. Il famoso brand di tute e t-shirt con sede a Rimini operava da qualche anno negli Stati Uniti con la distribuzione dei prodotti ai grandi gruppi Americani, tra cui Nordstrom, Bloomingdales, Forever 21, Nasty Gal e tanti altri. Vista la generale crisi del retail in America, Michael aveva deciso di aprire le porte ai clienti Americani sul portale e commerce italiano facendo qualche vendita relativamente importante rispetto al volume generale del web. Grazie ai post di qualche celebrità’ tra cui Kylie Jenner, Winnie Harlow, Heidi Klum e tante altre famosissime (con oltre 100M di followers) il sito del brand Made in Italy ha raggiunto il massimo delle vendite in USA, e non solo, ha finito tutte le scorte di magazzino di tute che riportano la scritta Happiness.

 

.
.
Top