Moda

Lug 22 HOMI FASHION&JEWELS TORNA IN PRESENZA A SETTEMBRE

Torna in presenza dal 18 al 20 settembre a Fieramilano (Rho), HOMI Fashion&Jewels Exhibition, l’appuntamento milanese dedicato al bijou, gioiello trendy e accessorio moda, in una vetrina speciale caratterizzata dal best of del segmento e dispiegata in una proposta dal contesto internazionale, diversificata per stile, design e creatività.

Un’edizione dall’alto contenuto creativo, capace di costruire la narrazione vivace e completa di un settore che ribadisce il ruolo primario della kermesse che vede la presenza di oltre 300 brand (di cui il 30% esteri – provenienti in particolare da Grecia, Spagna, Francia, UK, Turchia, India), per offrire un ampio ventaglio di proposte uniche e di idee innovative.

Accanto alle aziende nazionali e internazionali più affermate, infatti, i protagonisti saranno designers innovativi, makers e officine artigiane del futuro, a conferma dell’elevata qualità dell’attività di scouting che HOMI Fashion&Jewels Exhibition realizza da sempre in Italia e nel mondo.

Un’offerta varia e diversificata in cui trovano spazio i gioielli fortemente identitari e très chic di Lebole Gioielli come le collezioni dal forte impatto emotivo e cromatico di Francesca Bianchi, accanto alle creazioni in argento dall’anima artigianalmente partenopea di BySimon e alla fantasia preziosa dei bijoux raffinati e vivaci di La Griffe.

Non mancheranno i gioielli d’autore di AIBIJOUX, con le nuove capsule collection “Ear mix mania”di Kurshuni, i pezzi unici di House of Tuhina, tra  tradizione e design contemporaneo e le piccole opere d’arte di Ayala Bar che custodiscono il segreto di una femminilità vitale, elegante e sofisticata.

Tra le novità della prossima edizione anche gli orologi di Hey Time con i marchi John Dandy, Billionaire Time, Aquamarine, Harry Williams, Roamer of Switzerland, l’eleganza di Gianvix di Giannotti Vittorio & Figli e la passione e la tradizione Italiana delle proposte Royal Watch: scandire le ore non è mai stato così glamour e chic.

Senza dimenticare gli accessori moda, dispiegati lungo un percorso che fa sue tanto le eccellenze artigiane di realtà in divenire come quella che fa capo a Maglow, con le sue borse dal minuzioso design frutto delle menti di giovani creativi quanto le proposte di brand affermati, come Camomilla Milano, la cui versatilità si unisce alla tendenza per esplodere in un ventaglio di prodotti colorati e stilosi. E poi ancora glamour ed eleganza con le nuove collezioni di Airoldi Fashion e le intramontabili Fringed bag Alex Max.

Perché una delle caratteristiche chiave di HOMI Fashion&Jewels Exhibition è da sempre l’attenzione per il design e la ricerca che, ancora una volta, troverà lo spazio deputato nell’area NEW CRAFT INSPIRATIONAL & INNOVATIVE DESIGN che ospiterà selezionate e originali collezioni di fashion designers nazionali e internazionali, che hanno fatto di creazioni esclusive, lavorazioni all’avanguardia e qualità delle manifatture la loro firma riconoscibile. Un progetto che sostiene soprattutto la creatività di quel Made In che riserva una particolare un’attenzione verso lo studio delle forme, delle linee e delle geometrie, oltre che verso i temi della sostenibilità e dell’up cycling, al quale la kermesse è legato da sempre. In un’epoca di forte cambiamento, New Craft diventa risposta concreta ad un’esigenza comune con proposte come quella di Maria Diana le cui creazioni indagano un nuovo concetto di estetica moderna ed innovativa o di Cadò che utilizza tecnologie come il taglio laser e la stampa 3D applicate a materiali  innovativi, creando gioielli artigianali unici. Organico, imperfetto, semplice e irregolare è invece il lavoro di Paula Castro per Little Nothing che dà vita a veri e propri monili artistici e contemporanei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

.
.
Top