Moda

Mag 13 IFDA: NUOVI CORSI

Vent’anni di storia nel cuore della moda a Milano, IFDA, Italian Fashion & Design Academy propone percorsi formativi in ambito fashion sempre più digitali e personalizzati. La Green Academy punta ad essere sempre più ecosostenibile e a offrire una formazione di qualità e customizzata.

Il vero plus della proposta in questo momento, è proprio la possibilità di svolgere lezioni ‘one to one’, seguiti direttamente dal docente in modalità E-learning o presso l’Accademia, oltre a implementare l’esperienza sul campo e poter lavorare con veri team, in classi poco numerose.

Un’attenzione particolare viene riservata ai profili professionali più richiesti, tra questi il Fashion Designer, una figura che si evolve rapidamente e sempre più inclusiva che deve conoscere bene non solo il prodotto, la modellistica, le fasi di produzione e commercializzazione, ma anche essere in grado di comunicarsi. Fare leva su una preparazione che includa anche il marketing e la comunicazione, è ormai indispensabile. Altrettanto ricercato il Fashion Stylist, come emerge dalla richiesta di iscrizioni ricevute, orientate in particolar modo a imparare a valorizzare l’identità e i punti di forza di un brand. 

Tra le aspirazioni dei futuri talenti (sei su dieci), la possibilità un domani di creare un proprio Brand e di essere in grado di seguirne tutte le fasi di sviluppo, dall’organizzazione alla sua comunicazione. Quello che emerge nei colloqui, è uno spirito di autonomia imprenditoriale e il desiderio di identificare sempre più il prodotto con la propria personalità e capacità. Per questo chi si avvicina oggi all’Accademia cerca un approccio formativo costruito ad hoc (nove su sedici) e che possa portare a effettivi sbocchi professionali, in Italia ma anche all’estero. Una possibilità determinata anche dai numeri, l’87% degli studenti che hanno frequentato IFDA è entrato nel mondo del lavoro.

Sempre più seguito anche il corso per Fashion Buyer, il responsabile acquisti oggi ricopre un ruolo fondamentale in un’ azienda. La specializzazione individuale, prevede un percorso intensivo che tocca tutti gli argomenti del Buying attuale e offre moduli ad hoc costruiti per le singole esigenze.

Un approccio scientifico-strategico legato alla preparazione individuale, è alla base della nostra scelta di realizzare corsi ‘tailor made’, tenendo conto della domanda della filiera e delle necessità espresse in fase di adesione – spiega Elisa Pestrichella, direttrice dell’Accademia IFDA – Questo consente di individuare in anticipo il programma più adatto e di formulare una proposta formativa esauriente’.

Un’opportunità per conoscere l’offerta formativa sono gli Open Day programmati per il 19-20-21 maggio dalle ore 9.00 alle 17.00 con colloqui personalizzati.

.
.
Top