Gusto

Mag 07 IL CAFFE’ D’ASPORTO: IL NUOVO TREND CHE CI FA SENTIRE COME NEI FILM

Cristiana Schieppati

Confessatelo, quante volte avete sognato di essere come Carrie Bradshaw in Sex and The City e bere il vostro caffè per strada nel bicchiere di cartone andando a lavorare come se nulla fosse? Ebbene si, il Covid 19 ha finalmente sdoganato anche in Italia il caffè take away, quello da portare in giro e bere per strada, in macchina, in ufficio. Noi italiani infatti siamo abituati a bere il caffè rigorosamente al banco del bar o seduti al tavolino della nostra pasticceria preferita, lo vogliamo servito in vetro, nella tazza di porcellana, con il cioccolatino, con il biscottino… insomma siamo un po’ viziati.

 

Ma le disposizioni che hanno permesso ai bar e pasticcerie di aprire in questi giorni non prevedono il consumo nel locale, ma solo con  il servizio take away. Così oggi anche la signora di una certa età, che aspettava con trepidazione di bersi il suo cappuccino o l’espresso, oggi se lo beve in un bicchiere di carta riciclata e lo sorseggia per strada passeggiando. Diciamo la verità, si sente anche un po’ più giovane.

 

E se prima tutti ti guardavano un po’ strano se consumavi camminando, oggi siamo cool e ci sentiamo come nei film americani o come l’attrice che ancora in pigiama esce da casa a prendersi il caffè. Occhio a non scottarvi la lingua…

 

 

.
.

SEGUICI SU FACEBOOK

Facebook Pagelike Widget


ULTIMI TWEET

BELEN: SONO UNA LAVORATRICE PRECARIA. INTERVISTA AI FRATELLI RODRIGUEZ TRA DESIDERI DI MATERNITA’ E AMORE PER L’ITALIA E UN PENSIERO SU QUANTO DETTO DA ELISABETTA FRANCHI. https://www.crisalidepress.it/belen-sono-una-lavoratrice-precaria-intervista-ai-fratelli-rodriguez-tra-desideri-di-maternita-e-amore-per-litalia-e-un-pensiero-su-quanto-detto-da-elisabetta-franchi/

VALENTINA FERRAGNI: I SOCIAL SONO IL CONTENITORE DEL BELLO. CON LA MIA LINEA DI GIOIELLI SONO IO CHE HO “INFLUENZATO” MIA SORELLA CHIARA. https://www.crisalidepress.it/valentina-ferragni-i-social-sono-il-contenitore-del-bello-con-la-mia-linea-di-gioielli-sono-io-che-ho-influenzato-mia-sorella-chiara/

Top