Moda

Dic 16 IL DESIGNER AMEDEO PICCIONE DISEGNA I COSTUMI DEL BALLETTO “GISELLE”

di Redazione

Amedeo Piccione, founder e designer del brand  “Peech”, ha disegnato i costumi per nuova versione del celebre balletto “Giselle”, messo in scena dalla compagnia di danza KOR’SIA di Madrid e curato dai coreografi Mattia Russo e Antonio De Rosa, che ha visto il suo debutto lo scorso 11,12 e 13 Dicembre al teatro del CANAL di Madrid. 

I costumi di scena sono il frutto del connubio tra il lavoro creativo del designer e quello dello stylist Adrian Bernal: una collaborazione non facile, dal momento che durante la realizzazione dei capi Amedeo si trovava a Milano e Adrian a Parigi, che è riuscita ad abbattere la barriera della distanza così presente in questo momento storico. 

I capi di questa mini collezione “danzante” raccontano l’amore e le storie d’amore che, come quella di Giselle, si ripetono all’infinito. 

Così come la coccinella, simbolo di fortuna e dell’amore per via del colore rosso e della forma a cuore, si ripete all’infinito nelle stampe all-over delle tutine dei ballerini, 

in scena mixati sapientemente con lo stile college scelto dallo stylist.

La palette cromatica che colora la lycra dei costumi (lo stesso tessuto utilizzato per i capi beachwear che Amedeo ha appena lanciato nella collezione SS21 di Peech) è un concentrato di energia: 

viola, verde smeraldo, blu intenso, in un gioco di contrasti con la scenografia tutta rosa e le proiezioni digitali sullo sfondo.

La prima italiana del balletto “Giselle” è prevista nel luglio del 2021 al festival Bolzano Danza.

.
.


SEGUICI SU INSTAGRAM

SEGUICI SU FACEBOOK

Facebook Pagelike Widget


ULTIMI TWEET

IL CAMBIAMENTO NON PASSA SOLO DA UNA FERRARI A UNA TWINGO. https://www.crisalidepress.it/il-cambiamento-non-passa-solo-da-una-ferrari-a-una-twingo/

GOLDEN GLOBE AWARDS: CHI VESTE CHI https://www.crisalidepress.it/golden-globe-awards-chi-veste-chi/

Top