Bellezza

Ott 06 IL TEATRO ALLA SCALA SI ILLUMINA DI ROSA PER LA BREAST CANCER CAMPAIGN

di Redazione

La città di Milano torna protagonista della Breast Cancer Campaign: lunedì 5 ottobre alle 20:00 il Teatro alla Scala si illumina di rosa, dando ufficialmente inizio in Italia alla campagna globale contro il tumore al seno simboleggiata dal Nastro Rosa.

The Estée Lauder Companies Italia e Fondazione AIRC per la ricerca sul cancro, che promuovono la campagna nel nostro Paese, tornano a scegliere Milano come simbolo dell’Italia nel mondo per dare il via a questa importante attività di sensibilizzazione, che dal 1992 illumina i monumenti più noti e rappresentativi di oltre 70 nazioni per accendere i riflettori su un tema di grande rilevanza sociale. Solo in Italia, infatti, il tumore al seno colpisce una donna su nove nell’arco della vita e rappresenta la neoplasia più frequente, con circa 53.000 nuove diagnosi ogni anno nella popolazione femminile.

La Breast Cancer Campaign è un impegno che vede The Estée Lauder Companies coinvolta insieme ai suoi partner nella lotta contro il tumore al seno da ben 28 anni dice Edoardo Bernardi, Amministratore Delegato e Direttore Generale di The Estée Lauder Companies Italia -. Sono fiero e orgoglioso di farmi portavoce di un messaggio tanto importante anche quest’anno al fianco di AIRC, che è una eccellenza italiana nella ricerca sul cancro e che come noi si è dato un obiettivo ambizioso: regalare a ogni donna un mondo finalmente libero dal tumore al seno. Questo stesso proposito se lo pose Evelyn H. Lauder nel 1992, quando ideò il nastro rosa, oggi simbolo universale della lotta contro il tumore al seno. Questa rappresentazione vede il suo avvio in Italia il 5 ottobre, con l’illuminazione in rosa del Teatro alla Scala di Milano, con la sua musica che unisce, luogo prestigioso e internazionalmente noto”.

Per tutto il mese di ottobre, grazie a una partnership fra AIRC e ANCI, Associazione Nazionale Comuni Italiani, centinaia di Comuni accendono in rosa palazzi comunali e monumenti in tutta Italia.

.
.
Top