Sport

Lug 15 IO DONNA IN EDICOLA CON UNO SPECIALE SULLE DONNE E LO SPORT

iO Donna, il settimanale femminile di Corriere della Sera diretto da Danda Santini, con il numero in edicola sabato 17 luglio, anticipa l’apertura dell’Olimpiade di Tokyo in programma dal 23 luglio all’8 agosto, con un numero interamente dedicato allo sport declinato al femminile. Un numero Speciale, distribuito in edizione straordinaria e sviluppato su tutte le piattaforme della testata, dalsito agli account social. L’edizione digitale, inoltre, verrà inviata a una mailing list di atlete e sportive.

L’Italia sarà a Tokyo con la delegazione più rosa di sempre e iO Donna, sempre attenta ad intercettare i cambiamenti della società italiana, soprattutto per quanto riguarda l’universo femminile, ha deciso di celebrare lo sport come vero e proprio stile di vita, raccontando le atlete olimpiche che ispirano le lettrici sportive a incarnare nel quotidiano i valori di lealtà, impegno e miglioramento di sé.

“Oggi le donne ritrovano nelle atlete dei modelli che sono un’esplosione di femminilità, forza, carattere ed energia.” – spiega la direttrice Danda Santini – “Le Olimpiadi sono un grande evento globale, capace di coinvolgere il mondo intero e le nostre lettrici sono donne attive e consapevoli che si accostano allo sport sia da spettatrici che da protagoniste. Guardano e ammirano lo sport in televisione, ma lo praticano anche in prima persona, alla ricerca di relax e benessere, salute ed equilibrio interiore.” 

Sabato 17 luglio, quindi, i lettori troveranno in edicola un numero di iO Donna che esplorerà lo sport a 360°, attraverso tutte le sezioni del giornale dalla moda al beauty, dall’alimentazione ai viaggi: con interviste alle nostre speranze olimpiche Margherita Panziera (nuoto), Miriam Sylla (volley) e Asia Lanzi (skateboard). E alle atlete che saranno a Tokyo in discipline meno praticate dalle donne, ma che in questa edizione non hanno visto la qualificazione maschile. Tatiana Andreoli, Lucilla Boari e Chiara Rebagliati saranno in gara nel tiro con l’arco, sport che attira sempre più praticanti per la sua capacità di connettere corpo e mente. Ad Angela Carini, Rebecca Nicoli, Giordana Sorrentino e Irma Testa toccherà invece di salire sul ring e combattere per i colori azzurri nel pugilato. Lo sguardo allo sport di vertice prosegue con le parole di Silvia Salis, ex martellista azzurra da poco vicepresidente vicario del Coni.

Nel numero anche  una ricerca di Dazn svela la discriminazione social ai danni degli account delle sportive che vengono bersagliati in modo più aggressivo in caso di sconfitte, imprevisti, infortuni, rinunce, rispetto a quelli dei colleghi uomini; una rassegna sulle grandi campionesse italiane che grazie allo sport hanno contribuito all’emancipazione femminile, con il commento della storica Eva Cantarella e la presentazione della squadra Paralimpica azzurra che, a fine agosto, a Tokyo schiererà più atlete che atleti.

E ancora l’outfit giusto per le diverse attività; i prodotti per proteggere la pelle mentre si pratica sport all’aria aperta; i consigli alimentari legati a una dieta sana e alla scelta del giusto integratore e le mete più adatte a tenersi in forma durante le vacanze.

.
.


SEGUICI SU INSTAGRAM

This error message is only visible to WordPress admins
Error: No posts found.

SEGUICI SU FACEBOOK

Facebook Pagelike Widget


ULTIMI TWEET

https://www.crisalidepress.it/dior-pierre-casiraghi-new-ambassador/

https://www.crisalidepress.it/suzuki-al-rally-due-valli-goldoni/

Top