Auto

Ott 28 KIA: LA PROVA

di Ilaria Salzano

Kia Sorento con la quarta generazione cambia totalmente per dare il benvenuto all’era dell’elettrificazione: dopo 18 anni di età, oggi le dimensioni sono più generose, le forme più squadrate, maggiore il comfort. Esclusivamente a 7 posti – ibrido o ibrido plug-in – questa volta rende lo spazio il suo principale cavallo di battaglia.

“Sorento è uno dei prodotti che hanno fatto la storia di Kia nel nostro Paese e ora siamo pronti a rilanciarlo in veste del tutto innovativa e al passo con i tempi, grazie al massimo dell’offerta in termini di tecnologia ibrida – spiega Giuseppe Bitti, AD Kia Italia – quello che è stato inizialmente lanciato nel 2002 come funzionale veicolo fuoristrada, oggi, con la quarta generazione, è stato trasformato in qualcosa di completamente diverso, diventando un vero e proprio suv di alta gamma capace di esprimere al massimo le potenzialità qualitative e stilistiche del marchio”.

Più lungo e più largo di un cm rispetto al passato (4.810 mm; largo 1.900 m) vanta sbalzi anteriori e posteriori più contenuti, un nuovo frontale enfatizzato dalla griglia “tiger nose” e inediti fari sdoppiati “tiger eye”. Non solo. Con la piattaforma N3, Kia ha aumentato il passo di 3,5 cm: adesso i sedili della seconda fila scivolano di ulteriori a 45 mm, creando un punto di accesso più ampio all’ultima fila, che ha più spazio per le gambe. Anche il bagagliaio è aumentato, del 32% rispetto al suo predecessore, arrivando ad una delle più grandi capacità di carico della sua classe: fino a 813 litri (per i modelli hybrid) o 809 litri (per i Hybrid Plugh in). Disponibili sotto il cofano, il motore turbobenzina T-GDi da 1,6 litri con un’unità elettrica da 44,2 kW e una batteria da 1,49 kWh, in grado di garantire 230 cavalli e 350 Nm di coppia. Per la versione hybrid Plug in, in arrivo nel 2021, il 1.6 litri con motore elettrico da 66,9 kW e pacco batteria da 13,8 kWh per 265 cavalli con 350 Nm. Prezzi da 44.500 euro.

.
.

SEGUICI SU FACEBOOK

Facebook Pagelike Widget


ULTIMI TWEET

INTERVISTA A NICOLE CAVALLO: IL MIO ABITO DA SPOSA LO DISEGNERA’ LA MAMMA. https://www.crisalidepress.it/intervista-a-nicole-cavallo-il-mio-abito-da-sposa-lo-disegnera-la-mamma/

CHI E’ CHI : I PROTAGONISTI DELLA COPERTINA IN UNO SCATTO DI STEFANO TROVATI. LA COVER STORY. LA COMMUNITY. https://www.crisalidepress.it/chi-e-chi-i-protagonisti-della-copertina-la-cover-story-la-community-alessia-cappello-emanuela-schmeidler-michela-proietti-piero-piazzi-guido-taroni-pietro-terzini-melania-dalla-costa/

Top