Auto

Mag 28 Kia: c’è anche hybrid

Collaboratore

Anche la Kia Rio diventa hybrid, anzi, mild hybrid. In fondo, visto il processo di elettrificazione intrapreso dalla casa coreana, prima o poi, doveva succedere. Anche perché la Rio, arrivata alla quarta generazione, non ha nessuna voglia di gettare la spugna e sfodera tutto il nuovo appeal a difesa del suo ruolo importante all’interno del segmento B.

Rio, in concessionaria nelle prossime settimane con l’unicità della garanzia di 7 anni o 150 mila chilometri, si presenta ora con un look esterno più moderno, massima cura nella definizione degli interni e con dotazioni di sicurezza e infotainment da vettura importante. In più, punta su nuovi propulsori votati alla massima efficienza energetica, un sistema mild hybrid da 48 V abbinato a un’unità a benzina e debutta un nuovo cambio manuale intelligente con frizione “e-clutch”.

“La Rio è un’auto molto importante per Kia – ha spiegato Emilio Herrera, Chief Operating Officer di Kia Motors Europe –  sia a livello mondiale che Europeo perché rappresenta il marchio Kia all’interno di un segmento strategico come quello delle vetture compatte. Il modello aggiornato poggia sempre su solide fondamenta come praticità, qualità e tecnologia, ma ora grazie a propulsori di nuova generazione elettrificati, un design rinnovato e funzionalità avanzate legate alla sicurezza e alla telematica da auto di categoria superiore, diventa ancor più desiderabile.”

Per quanto riguarda la powertrains, la nuova Rio adotta la tecnologia Mild Hybrid Electric Vehicle, la stessa già proposta su Sportage con le motorizzazioni diesel. A differenza però del suv di segmento C di Kia, lo schema ” EcoDynamics+” questa volta prevede una catena cinematica composta dal nuovo motore T-GDi “Smartstream” di 1 litro di cilindrata con iniezione diretta di benzina e sovralimentazione mediante turbocompressore, accoppiato a un motogeneratore elettrico e da una batteria compatta agli ioni di litio da 48 volt,con 100 o120 cavalli ma, grazie alla sofisticata distribuzione, presenta una coppia più robusta con un picco di ben 200 Nm, per un incremento del 16%. Che, tradotto nell’utilizzo quotidiano dell’auto, significa avere più potenza fin dai bassi regimi e maggiore elasticità d’esercizio.

Tutte le soluzioni facenti parti del sistema EcoDynamics+, secondo i tecnici Kia, hanno permesso alla nuova Rio di avere emissioni CO2 molto più basse con una riduzione che varia tra l’8,1% e il 10,7% sia per la versione da 100 cavalli sia per quella da 120 cavalli. Entrambe offrono la possibilità, tramite un tasto, di gestire l’erogazione della potenza secondo tre impostazioni: “Eco” “Sport”, “Normal”. Rimangono in gamma i motori termici, a benzina.

 

.
.

SEGUICI SU FACEBOOK

Facebook Pagelike Widget


ULTIMI TWEET

BELEN: SONO UNA LAVORATRICE PRECARIA. INTERVISTA AI FRATELLI RODRIGUEZ TRA DESIDERI DI MATERNITA’ E AMORE PER L’ITALIA E UN PENSIERO SU QUANTO DETTO DA ELISABETTA FRANCHI. https://www.crisalidepress.it/belen-sono-una-lavoratrice-precaria-intervista-ai-fratelli-rodriguez-tra-desideri-di-maternita-e-amore-per-litalia-e-un-pensiero-su-quanto-detto-da-elisabetta-franchi/

VALENTINA FERRAGNI: I SOCIAL SONO IL CONTENITORE DEL BELLO. CON LA MIA LINEA DI GIOIELLI SONO IO CHE HO “INFLUENZATO” MIA SORELLA CHIARA. https://www.crisalidepress.it/valentina-ferragni-i-social-sono-il-contenitore-del-bello-con-la-mia-linea-di-gioielli-sono-io-che-ho-influenzato-mia-sorella-chiara/

Top